“Black Latex”, il nuovo video di Yung Belial tra drop techno e industrial

“Black Latex” è il nuovo video di Yung Belial per Subsound Records che segue il precedente singolo “TechnoDeathDoomCore”, ulteriore capitolo dell’imminente album “Mirror”. 

Il brano, come spiega lo stesso Belial, rappresenta un collegamento tra il precedente stile dell’artista e il nuovo sound che attraverserà un po’ tutto il disco. Tra breakdown hardcore e drop techno industrial usciti da un rave distopico, il testo cantato in italiano e in inglese celebra la ribellione verso le proprie gabbie mentali e segue il ciclo di un ricordo che lascia un solco ad ogni suo ritorno. La traccia prodotta da Luciano Lamanna, vede anche le chitarre ipersature di Deflore accostate a una cassa dritta e distorta che scandisce l’atmosfera apocalittica concepita dal musicista.

Il videoclip realizzato da Kristoffer Castro è ambientato in uno scenario post industriale, dove il playback dei protagonisti non fa altro che esaltare una sensazione di abbandono, rabbia e disperazione.

Guarda il video di “Black Latex” di Yung Belial.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.