“The Joshua Tree” degli U2 è il miglior album degli anni ’80

Ha battuto Guns ‘N Roses, Michael Jackson, Bruce Springsteen, Prince, AC/DC e tanti altri. “The Joshua Tree” degli U2 è il miglior album degli anni ’80 secondo un sondaggio di BBC Radio 2 lasciandosi alle spalle i sopracitati artisti e moltissimi altri.

Storia del disco

Il 9 marzo 1987 usciva il capolavoro degli U2, “The Joshua Tree”. Prodotto da Brian Eno, il disco esplora le radici statunitensi della musica tra blues, gospel e country e segue il precedente “The Unforgettable Fire” del 1984.

Dall’Irlanda all’America, da Bob Dylan a Elvis Presley: “The Joshua Tree” vende oltre 28 milioni di copie nel mondo.
Cinque i singoli estratti dal capolavoro di Bono Vox, Adam Clayton, The Edge e Larry Mullen Jr.: “Where The Streets Have No Name”, “I Still Haven’t Found What I’m Looking For”, “With or Without You”, “In God’s Country” e “One Tree Hill”.

Di seguito la Top 20 dei migliori dischi anni ’80 seocndo BBC Radio2:

  1. U2 – The Joshua Tree
  2. Dire Straits – Brothers In Arms
  3. The Stone Roses – The Stone Roses
  4. Michael Jackson – Thriller
  5. Guns N’ Roses – Appetite For Destruction
  6. The Human League – Dare
  7. The Smiths – The Queen Is Dead
  8. Paul Simon – Graceland
  9. ABC – The Lexicon Of Love
  10. Prince – Purple Rain
  11. Kate Bush – Hounds Of Love
  12. Duran Duran – Rio
  13. Tears for Fears – Songs From The Big Chair
  14. Bruce Springsteen – Born In The USA
  15. AC/DC – Back In Black
  16. Deacon Blue – Raintown
  17. Frankie Goes To Hollywood – Welcome To The Pleasuredome
  18. INXS – Kick
  19. George Michael – Faith
  20. Pet Shop Boys – Actually

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.