I Fleet Foxes hanno pubblicato a sorpresa il nuovo disco “Shore”

Fleet Foxes - Foto di Emily Johnston
Fleet Foxes – Foto di Emily Johnston

Fleet Foxes hanno sorpreso i fan con la pubblicazione del quarto disco “Shore” in digitale mentre la release fisica avverrà il 5 febbraio 2021. la band condivide inoltre un road movie omonimo, girato in 16 mm da Kersti Jan Werdal, che mostra i paesaggi del nord-ovest del Pacifico.

“Shore” è stato registrato prima e durante la quarantena ad Hudson (NY), Parigi, Los Angeles, Long Island City e New York City dal settembre 2018 fino al settembre 2020, con l’aiuto di Beatriz Artola. Ispirato agli eroi musicali del frontman Robin Pecknold, come Arthur Russell, Nina Simone, Sam Cooke, Emahoy Tsegué-Maryam Guebrou fra gli altri, che nella sua esperienza hanno celebrato la vita di fronte alla morte.

Pecknold ha dichiarato sul disco:

“Vedo ‘shore’ come un posto sicuro ai margini di qualcosa di incerto, fissando le onde di Whitman che recitano ‘death’. Tentato dall’avventura dell’ignoto, allo stesso tempo apprezzi il comfort del terreno stabile sotto di te. Questa è la mentalità che ho adottato, il carburante che ho trovato per fare questo album.”

Ascolta “Shore” dei Fleet Foxes.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.