Il Mi Ami 2020 è rinviato al 2021: ecco come sarebbe dovuto essere

La sedicesima edizione del Mi Ami non avverrà nelle date annunciate tra il 18 e il 20 settembre 2020 – precedentemente era previsto per la fine di maggio, come sempre – ma viene riprogrammato al prossimo anno nelle nuove date del 28, 29 e 30 maggio 2021.

Abbonamenti, biglietti e rimborsi

Gli abbonamenti già acquistati rimangono validi per Mi Ami 2021.
Chiunque decida di mantenere il proprio abbonamento riceverà uno speciale coupon da regalare ad un amico con cui potrà acquistare un nuovo abbonamento a prezzo iper-ridotto.
Sarà ovviamente possibile richiedere a Dice il rimborso (in denaro, no voucher) fino al 24 luglio 2020.
Gli abbonamenti early bird saranno in vendita dal 24 luglio, a prezzo iper-ridotto solo per i possessori di un abbonamento MI AMI 2020

I Frutti del desiderio

L’hashtag ufficiale sarebbe dovuto essere #IFruttiDelDesiderio nella locandina illustrata da Alkanoids con molti nuovi nomi in cartellone (come Psicologi, Masamasa, Nu Guinea, Lucio Corsi) e la giornata conclusiva interamente dedicata a La Tempesta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.