Le Vibrazioni live a luglio a Roma: da gennaio 2021 il tour con orchestra

Le Vibrazioni - Foto di Chiara Mirelli
Le Vibrazioni – Foto di Chiara Mirelli

Le Vibrazioni annunciano il “Summer Tour”: prima data confermata il 12 luglio 2020 alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Da gennaio la band di Francesco Sarcina tornerà in tour nei teatri con l’orchestra di Beppe Vessicchio.

La band milanese ha da poco pubblicato la hit estiva “Per Fare L’Amore”.
I biglietti precedentemente acquistati sono validi per le nuove date corrispondenti.

Le date:
– 14 gennaio 2021 Teatro Metropolitan – Catania (recupero della data del 20 maggio 2020)
– 15 gennaio 2021 Teatro Impero – Marsala (recupero della data del 18 maggio 2020)
– 16 gennaio 2021 Teatro Golden – Palermo (recupero della data del 19 maggio 2020)
– 18 gennaio 2021 Teatro Augusteo – Napoli (recupero della data del 7 maggio 2020)
– 28 gennaio 2021 Teatro Team – Bari (recupero della data del 5 maggio 2020)
– 29 gennaio 2021 Teatro Rendano – Cosenza (recupero della data del 6 maggio 2020)
– 02 febbraio 2021 Teatro Nazionale CheBanca! – Milano (recupero della data del 3 maggio 2020)
– 04 febbraio 2021 Teatro Tuscany Hall – Firenze (recupero della data del 26 maggio 2020)
– 05 febbraio 2021 Teatro Geox – Padova (recupero della data del 16 maggio 2020)
– 08 febbraio 2021 Teatro EuropAuditorium – Bologna (recupero della data del 16 aprile 2020)

La nuova data per il concerto di Torino verrà comunicata appena possibile.

Il concerto previsto il 20 aprile 2020 presso Auditorium Parco della musica di Roma è annullato. I biglietti acquistati per tale concerto sono validi per il nuovo concerto estivo. Per tutti quelli che non possono partecipare, è possibile richiedere voucher entro e non oltre il 30 giugno 2020 secondo le modalità stabilite da Ticketone. I biglietti rimasti validi avranno comunicazione con assegnazione del nuovo posto in Cavea entro il 10 luglio 2020. Il costo di 10 € in più per i biglietti validi, sarà rimborsato secondo le modalità che in seguito verranno stabilite da Ticketone e dalla Fondazione “Musica per Roma”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.