Leon Bridges, ascolta “Sweeter” dedicato a George Floyd

Dopo aver partecipato alla nuova versione di “Beautiful Day” con Chris Martin, il cantante R&B Leon Bridges pubblica il nuovo brano “Sweeter” feat. Terrance Martin e dedicata a George Floyd.

“Sweeter” è scritta dal punto di vista di un uomo nero che sta esalando il suo ultimo respiro, sentendo la sua anima che lascia il corpo, scritta e incisa per un album di prossima uscita.

Dichiara Leon:

“Crescendo in Texas sono stato personalmente vittima di razzismo, così come i miei amici. Dall’adolescenza ci viene insegnato come comportarci quando incontriamo la polizia, per evitare le conseguenze dell’essere schedati per la razza. La morte di George Floyd è stata, per me, la goccia che ha fatto traboccare il vaso. È stata anche la prima volta che ho pianto per un uomo che non ho mai incontrato. Io sono George Floyd, i miei fratelli sono George Floyd, le mie sorelle sono George Floyd. Non posso stare e non starò più ancora in silenzio. Così come il sangue di Abele gridava a Dio, il sangue di George Floyd grida a me. Così, vi presento Sweeter”.

Ascolta “Sweeter” di Leon Bridges feat. Terrance Martin.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.