Romaeuropa Festival presenta la prima edizione di “Powered By REf”

Nasce “Powered By REf”, il progetto di Romaeuropa Festival dedicato alle più giovani forze creative della scena italiana Under 30 con forme di sostegno specifiche che possano affiancare autori e registi tra i 20 e i 30 anni in processi creativi in via di sviluppo per rafforzarli, per la direzione artistica di Fabrizio Grifasi.
Tutte le info qui: https://romaeuropa.net/news/powered-by-ref20/

Afferma Teofili:

“Powered by REf è nato dalla volontà del Festival di concentrare l’attenzione su una generazione artistica ancora in divenire – in occasione della particolare edizione 2020. Proprio volendo valorizzare gli sguardi e le energie creative più fresche attive sul territorio nazionale abbiamo immaginato un’opportunità articolata lontana da logiche produttive che non forzasse al risultato, ma privilegiasse la messa a disposizione di strumenti specifici per accompagnare artisti e formazioni Under 30 nello sviluppo delle loro capacità professionali e creative attraverso dei percorsi di tutoraggio volti allo stimolo ed al potenziamento di processi artistici autonomi in via di sviluppo.”

Tramite call (entro il 18 luglio), saranno individuati 3 progetti artistici che avranno a disposizione un cachet per la presentazione delle prime dimostrazioni di lavoro in forma di studio, ma soprattutto un percorso di tutoraggio specifico da svolgersi in uno spazio opportunamente attrezzato, curato da un professionista o da un artista individuato da Romaeuropa che permetta al lavoro selezionato di svilupparsi nei suoi aspetti artistici, scenici e tecnici: dal disegno luci, all’impianto scenico, dalla consulenza video alla cura del movimento. L’individuazione dei progetti sarà realizzata in collaborazione con Carrozzerie | n.o.t369gradi srl che assicurerà un tutoraggio sul management e la produzione esecutiva della presentazione degli studi nell’ambito del Festival.

I risultati dei processi creativi selezionati saranno presentati in forma di studio della durata massima di 30 minuti al Mattatoio, il 10 e l’11 ottobre, nell’ambito del Romaeuropa Festival 2020 e della sezione Anni Luce.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.