“1972”, il Governo musicale del bohémien Andreotti

Andreotti

Il 6 maggio 2013 scompariva a 94 anni Giulio Andreotti, politico, scrittore e giornalista italiano, volto storico della Democrazia Cristiana. Oggi, sette anni dopo, un nuovo Andreotti fa la sua comparsa nel mondo del music business.

L’elezione del ’72

Il 17 febbraio 1972 fu l’anno dell’elezione di Giulio a Presidente del Consiglio e proprio questa data è stata scelta dal cantautore come titolo del suo debut album, tra indie-pop, cantautorato e atmosfere vintage.

Irriverenza e nichilismo animano gli 8 brani del ‘Presidente Andreotti’ – scritti, suonati, prodotti e mixati da lui stesso – cui non ci è dato sapere il vero volto né la provenienza. Una maschera con la faccia del Senatore – e aggiunta di baffi disegnati – coprono il volto del cantautore che chiama a raccolta Battisti, Pooh, Pino D’Angiò fino ai nuovi volti di Giorgio Poi e Francesco De Leo.

Ragazzi di oggi

Un flusso di pensieri sgorga dall’Andreotti cantautore e scivola tra le note di basso elettrico, synth e batteria analogica. Il primo singolo “Winnie The Pooh” è un concentrato di malinconia mentre nel secondo “Luis Miguel” – omaggio al ‘Frank Sinatra latino’, famoso in Italia per la hit “Noi, Ragazzi Di Oggi” del 1985 – si confida a cuore aperto (“Mi mancano i Beatles, mi manca il tuo pianto”).

Elogi di pensieri, momenti e stili di vita di un’Italia che si guarda indietro, amori passati e pensieri da taccuino.

Il vintage nel 2020

La causticità dei testi si amalgama tuttavia alle musiche vintage in un “1972” trasportato avanti nel tempo di 48 anni, fino al 2020. Invettive cosmiche (“Ci hanno rubato i colori, il profumo, ci hanno rubato gli eroi”) sussurrate per una ipnosi notturna indotta dalla voce del bohemién Andreotti.

Andreotti è un moderno Bukowski: disinibito, anti-sociale e libero. Libero da schemi musicali e testuali, una doccia refrigerante sotto il sole cocente di anni musicalmente statici.

Voto: 8+

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.