John Qualcosa, “Sopravvivere Agli Amanti” fotografa il momento

John Qualcosa "Sopravvivere agli amanti" album d'esordio

I John Qualcosa, duo formato da Ambra Marie e Raffaele D’Abrusco, hanno pubblicato l’album d’esordio “Sopravvivere Agli Amanti”.

Un omaggio al film “Only Lovers Left Alive” di Jim Jarmusch, un viaggio sonoro tra chitarre acustiche e delay, abbracci di pianoforte, violino e sinth e una doppia entità che si fonde in un’unica voce narra storie: questo è “Sopravvivere Agli Amanti”, mondi lontani si incontrano nei testi dei due autori nostrani.

Come Emilio Salgari ci raccontava mondi esotici, i John Qualcosa narrano di terre lontane come le strade di Tangeri, le spiagge di Montauk, sulle tracce di Joele Clementine, protagonista di “Eternal Sunshine Of The Spotless Mind” (Se Mi Lasci Ti Cancello), capolavoro di Michel Gondry con Jim Carrey e Kate Winslet.

“Avete presente quella sensazione di quando guardate una vostra fotografia e sentite di essere “usciti bene”? Che quello che vedete è esattamente quello che solo voi potete percepire nel profondo di voi stessi, ma che ora finalmente potranno vederlo anche gli altri? Ecco, “Sopravvivere agli amanti” per noi è esattamente questo: una fotografia da incorniciare per ricordarci di quell’istante in cui ci siamo sentiti “davvero noi”, in tutte le nostre sfumature”

Ascolta “Sopravvivere Agli Amanti” dei John Qualcosa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.