Le favole d’amore di Joshua Radin

Joshua Radin recensione concerto Roma 6 febbraio 2020

Dopo il rinvio del concerto da lunedì a giovedì 6 febbraio per malattia, Joshua Radin abbraccia finalmente Roma e il pubblico dell’Auditorium per la sua prima discesa in assoluto nella Capitale.

Accompagnato dal fedele chitarrista e amico Danny Black, che saggia il pubblico della sua ecletticità alla sei corde in apertura di serata con un set totalmente strumentale, Mr. Radin esplora la sua carriera con uno show intimo e indimenticabile.

Un whiskey a mantenere in vita la gola e qualche piccolo aiuto dal pubblico portano avanti lo show del cantautore dell’Ohio tra racconti personali e amori passati.
Serena, Giorgia, Sara, Giuseppe. Questi alcuni dei nomi tra il pubblico che aiutano Joshua nel raccontare la sua vita durante i 70 minuti di show.

Joshua Radin all'Auditorium parco della Musica di Roma il 20 febbraio 2020

Nostalgie, relazioni tossiche, problemi d’infanzia e blocco dello scrittore, in un continuo mettersi a nudo senza vergogne nè troppi fronzoli.

“12 anni fa una ragazza mi ha spezzato il cuore… poi ho registrato una canzone su cd e gliel’ho mandata… e questa è “I’d Rather Be With You”

E ancora:

“Closer” è dedicata alla mia prima ragazza, di New York…ma era una relazione tossica..avete presente cosa vuol dire?..Piangeva per ogni cosa, la nostra relazione era diventata un cerchio vizioso…”

Il cantautore americano dedica anche un piccolo spazio all’ultimo disco, “Here Right Now” – il 100% dei proventi del brano omonimo vanno direttamente alla North Shore Animal League America per gli animali abbandonati – arrivato dopo mesi di blocco.

Tutto quello che è oggi, il cantautore di Shaker Heights lo deve alle sua avventure – ma soprattutto alle disavventure – in campo amoroso che hanno da sempre dato linfa vitale alla sua vita artistica.

SCALETTA

No Envy, No Fear
Only You (Yazoo cover)
Only A Wave (Better Days)
I’d Rather Be With You
Closer
Here Right Now
Belong
Underwater
Today
Beautiful day
Winter
Don’t Think Twice It’s Alright (Bob Dylan cover)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.