Roberto Fonseca, “Yesun”: incandescenti contrasti tra antico e moderno

Roberto Fonseca - foto di Alejandro Azcuy
Roberto Fonseca – foto di Alejandro Azcuy

Roberto Fonseca, pianista, cantante e componente dei Buena Vista Social Club, è tornato con il nono album solista dal titolo “Yesun”, un’esplosiva miscela di jazz, musica classica, rap, funk ed elettronica.

12 tracce originali incise in trio con il batterista Raúl Herrera e il suo storico bassista Yandy Martínez Rodriguez. Ospiti del disco, il celebre sassofonista americano Joe Lovano, l’acclamato trombettista franco-libanese Ibrahim Maalouf, il cantante e rapper cubano nominato ai Grammy Danay Suarez e la celebre diva del bolero Mercedes Cortés

Roberto Fonseca copertina album "Yesun"

In “Yesun” (gioco di parole che simboleggia l’acqua) Fonseca accentua ancora di più quegli incandescenti contrasti descritti dalla stampa per il precedente “ABUC” (2016), portando a compimento un flusso sonoro che scorre tra l’antico e il moderno.

Ascolta l’album “Yesun” di Roberto Fonseca.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.