“Microchip Temporale” dei Subsonica: brano per brano

Subsonica, esce il 22 novembre "Microchip Temporale" per i 20 anni di "Microchip Emozionale"

Nel 1999 usciva “Microchip Emozionale”. Oggi, 20 anni dopo esatti, i Subsonica tornano con “Microchip Temporale” in cui riportano in vita i brani dello storico album con i featuring di Achille Lauro, Coma Cose, Willie Peyote, Myss Keta, Gemitaiz, FASK, Lo Stato Sociale, Cosmo, Elisa, Ensi e tanti altri.

La band torinese porterà questa nuova veste dello storico album in tour nei club, come fu nel 1999, in partenza dal 5 marzo.

MICROCHIP TEMPORALE – BRANO PER BRANO

SONDE feat. WILLIE PEYOTE
Il brano di apertura di “Microchip Emozionale” parlava di un argomento molto in discussione: l’utilizzo di sistemi di sorveglianza informatica, come “Echelon”, in una fase che oggi potremmo definire tecnologicamente ‘preistorica’ e quindi è stato aggiornato anche grazie alla presenza di Willie Peyote che ha accompagnato i Subsonica in tour nei palasport.

COLPO DI PISTOLA feat. NITRO
Negli ultimi anni abbiamo incontrato diverse volte Machete Crew e Salmo, condividendo lo stesso palco. In particolare dopo un infuocato concerto di Capodanno a Olbia, ci siamo ripromessi di incrociare, in qualche modo, le nostre strade. Ed ecco la voce graffiante di Nitro, così attuale, ma anche così simile a certe rappate energiche e venate di tinte giamaicane degli anni 90.

AURORA SOGNA feat. COMA COSE & MAMAKASS
I Coma Cose ci sono piaciuti da subito. La loro capacità di fondere rap e canzone d’autore, la delicatezza con la quale lasciano affiorare un’anima battistiana senza mai scadere nel modernariato musicale, sono elementi di grandissimo pregio. Aurora doveva avere una voce femminile, intensa e assente allo stesso tempo.

LASCIATI feat. ELISA
Abbiamo scelto di coinvolgere alcuni tra quelli che hanno oggi la nostra età di allora come Elisa, che per noi è una voce senza età. Abbiamo trascorso con lei molte serate. Semplicemente un momento perfetto.

TUTTI I MIEI SBAGLI feat. MOTTA
È una canzone che ha una doppia vita. L’abbiamo creata in chiave elettronica e, successivamente, clonata in forma acustica. Abbiamo alternato le due versioni per anni ma era giunto il momento di rendere una testimonianza della veste più acusticamente rock, scegliendo la voce più adatta: Motta.

LIBERI TUTTI feat. LO STATO SOCIALE
Gli amici dello Stato Sociale hanno aderito alla proposta di collaborare a “Liberi tutti” con trasporto entusiastico, si trattava di uno degli inni della loro adolescenza.

STRADE feat. COEZ
Fra le tante storie di musicisti più giovani che hanno riferito episodi di vita relativi alla nostra musica o ai nostri concerti, ci ha sempre fatto sorridere il racconto di un giovanissimo Coez, all’epoca backliner al concerto del Primo Maggio, alle prese con la pesante e ingombrante pedana con molla di Boosta.

Le strade di Coez e del suo sodale Orange, con il quale abbiamo incrociato le mani per la produzione, si tingono di una lieve, dolce e contagiosa malinconia.

DISCO LABIRINTO feat. COSMO
Se dovessimo individuare, tra i protagonisti dell’attuale scena, uno spirito affine a quello di “Microchip Emozionale”, non avremmo dubbi nello scegliere Cosmo. Gli abbiamo messo in mano i ‘file’ di alcuni nostri strumenti, lasciandolo lavorare in piena libertà, creando il suo labirinto.

IL MIO D.J. feat. ACHILLE LAURO
Abbiamo riletto la traccia usando gli stessi criteri dell’epoca aggiornati al contesto attuale: dal mondo di Claudio Coccoluto allo urban del provocatorio Achille Lauro.

IL CIELO SU TORINO feat ENSI
Legame, appartenenza, fraternità: Ensi è perfetto per esprimere tutto ciò.

ALBE MECCANICHE feat. FAST ANIMALS AND SLOW KIDS
È una canzone presente nella riedizione del 2000, nella versione originale il brano non aveva avuto materialmente il tempo di essere ben rifinito ed era rimasto un po’ sospeso. Lo abbiamo riletto in chiave più rock, quella dei Fast Animals And Slow Kids.

DEPRE feat. M¥SS KETA
Nessuno di noi ha mai avuto un solo dubbio. Per “Depre” ci voleva la M¥SS. Non avrebbe potuto essere altrimenti. Per fortuna ci era stato riferito che fosse dichiaratamente una nostra fan. L’ironia narcotica e dissacrante di M¥SS KETA è la chiave perfetta per la Depre di oggi. Non vediamo l’ora di eseguirla con lei su un palco.

PERFEZIONE feat. GEMITAIZ
Negli anni ’90 c’era molto rap. E volevamo, oltre a quella dei concittadini Ensi e Willie, una voce rap in grado di rappresentare bene questo senso di continuità temporale: abbiamo pensato a Gemitaiz, perché, nel suo timbro graffiante e contemporaneamente dolce, echeggia qualcosa della storia di quel rap romano che affonda le radici negli Assalti Frontali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.