Steve Hackett arriva a luglio con “Genesis Rivisited Tour 2019”

Cinque date in Italia a luglio per Steve Hackett

Steve Hackett, leggendario ex chitarrista dei Genesis, arriva in Italia dal 14 luglio per eseguire interamente i brani dell’album “Selling England By The Pound” del 1973: si esibirà il 14 luglio all’Arena del mare di Genova, il 16 luglio al Parco San Valentino di Pordenone, il 17 luglio in Piazza Sordello a Mantova, il 18 luglio in Piazza SS. Annunziata a Firenze e il 20 luglio alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Il 2019 segna anche il 40° anniversario di “Spectral Mornings“, cui verrà reso tributo con l’esibizione di alcuni brani. Non mancheranno, poi,  gli intramontabili classici dei Genesis e alcuni brani tratti dal nuovo album “At The Edge of the Light”.
Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Le date:
– 14 luglio Arena del Mare – Genova
– 16 luglio Parco San Valentino – Pordenone
– 17 luglio Piazza Sordello – Mantova
– 18 luglio Piazza Santissima Annunziata – Firenze
– 20 luglio Cavea Auditorium Parco della Musica
– Roma

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.