Steven Adler (Guns N’Roses) ricoverato per una pugnalata autoinflitta

Steven Adler, ex batterista dei Guns N’Roses, è stato ricoverato in ospedale dopo essersi pugnalato. Secondo quanto sostiene TMZ, nel tardo pomeriggio di giovedì 27 giugno i paramedici sono arrivati a casa Adler a Los Angeles per portare il musicista in ospedale per una ferita autoinflitta allo stomaco.

Con i Guns ha partecipato a tre dischi della band, “Appetite For Destruction”, “G’N’R Lies” e “Use Your Illusion II”, ed è stato poi allontanato nel 1990 per problemi di alcol e droga.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.