Keith Flint si è impiccato: era al pub qualche ora prima – FOTO

Keith Flint si è impiccato, solo poche ore prima aveva pranzato al pub con il personal trainer

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, nella serata di domenica 3 marzo il cantante dei Prodigy Keith Flint si sarebbe impiccato nella sua villa di campagna a Dunmow, nell’Essex, ritrovato poi senza vita lunedì mattina da un collaboratore. Pare che proprio domenica, dopo aver corso ad una gara podistica, Flint avrebbe contattato più volte l’ex moglie Mayumi Kai per cercare di posticipare la vendita della villa in cui viveva, allo scopo di recuperare il rapporto con la compagna.

La coppia stava per divorziare, Keith per questo pare fosse ricaduto in depressione. Nella foto scattata dal Daily Mail, potete guardarla sotto, l’ex frontman dei Prodigy è a pranzo in un pub del paese con il suo personal trainer. Agli occhi dei commensali presenti Keith sembrava felice per il suo nuovo record raggiunto nella maratona, solo poche ore prima dell’insano gesto.

Keith Flint poche ore prima della morte al pub con il suo personal trainer
Keith Flint – Foto del Daily Mail

Intanto i Prodigy hanno cancellato tutti gli show in seguito alla morte del loro frontman Keith Flint, avrebbero dovuto suonare a Glastonbury 2019.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.