Addio a Stephan Ellis, bassista di “Eye Of The Tiger” dei Survivor

Il bassista di "Eye Of The Tiger" dei Survivor Stephan Ellis è morto

Stephan Ellis, storico bassista dei Survivor dal 1981 al 1987 – e poi nuovamente dal 1996 al 1999 – è morto. Famosa la sua linea di basso per il celebre brano “Eye Of The Tiger”, colonna sonora del film “Rocky III”.

A darne notizia è il chitarrista della band Frankie Sullivan che scrive su Facebook:

“Siamo devastati nel sentire che Stephan Ellis è morto. Steph era il ragazzo interessato solo alla musica. Aveva assolutamente un fascino speciale con i fan e all’interno della band. (…).
Quello che ricordo di più è il giorno in cui abbiamo tagliato “Keep It Right Here” È stata la parte di basso che mi ha ispirato a raggiungere note più alte per la mia chitarra. Abbiamo vissuto in studio. Le note di Steph sul collo di quel basso blu sono memorabili quanto la canzone stessa.
(…) Ci siamo nutriti molto l’uno dell’altro e penso che sia stato semplicemente il suo modo calmo ma anche i modi calmi di Steph che spesso hanno aiutato di più. È sempre stato bravo con qualche avventurosa narrazione che la censura di oggi ha rimosso, mai raccontata da questo giornalista del gruppo. Ma ho imparato alcune cose, lo abbiamo fatto tutti …!!!!
Mi mancherà Stephan, mancherà a tutti. Possiamo parlare per anni di quanto ci farebbe ancora ridere (…) Questo è stato Stephan Ellis per me.
Sottovalutato ma mai datato. Ben vestito e sempre in riga. (…) Stephan era ben pettinato, sempre pronto e ha vissuto la vita a suo modo e alle sue condizioni.
Ti amiamo Steph!

FS”

Il 1 settembre 2014 i Survivor subirono già un grave lutto con la scomparsa del cantante Jimi Jamison per un attacco cardiaco.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.