I Portobello tornano con “Dietorelle”, un brano sulla precarietà

I Portobello sono tornati con la nuova canzone "Dietorelle"
Portobello – Foto di Francesco Altamura

Dopo “Un Attimo e Basta” e “Cerotti”, il collettivo civitavecchiese dei Portobello pubblica il terzo singolo “Dietorelle”, nuovo anticipo dell’album d’esordio “Buona Fortun” in uscita a marzo per luovo di iCompany.

“Le bollette da pagare e un lavoro che oggi c’è e domani chissà, la precarietà con cui ci si sposta nel mondo e l’unica grande via di salvezza: la promessa di esserci sempre per l’altro. Questo è Dietorelle, una via ostinatamente ottimista di affrontare un futuro incerto, un dirsi, nonostante tutto, ‘sarò qui anche quando andrai via da me'”.

copertina "Dietorelle" dei Portobello

Portobello nasce come progetto solista di Damiano Morlupi e in seguito si afferma come collettivo artistico attivo sulla scena indie italiana. Nel 2017 esce l’EP “1980” e l’anno dopo la formazione si amplia: Luca Laudi e Alfredo De Angelis alle chitarre, Stefano Donato al basso, Matteo Agozzino alla batteria e Eugenio Bonifazi alle tastiere.

Ascolta “Dietorelle” dei Portobello.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.