1M NEXT 2019, ultima settimana per iscriversi al contest per suonare al Primo Maggio Roma

Fino al 22 febbraio è possibile iscriversi al contest 1M NEXT 2019 per esibirsi sul palco del Concertone del Primo maggio a Roma

1M NEXT è il Contest del Concerto del Primo Maggio di Roma, il più grande concerto gratuito d’Europa promosso da CGIL, CISL, UIL e organizzato da iCompany, che intende selezionare 3 artisti emergenti da far esibire in diretta TV durante il Concertone 2019.

Vincitori delle precedenti 4 edizioni di 1M NEXT sono stati i La Rua (2015), Il Geometra Mangoni (2016), Incomprensibile FC (2017), La Municipàl (2018).
Per l’edizione 2019 del Concertone, vengono consolidate ed ampliate le partnership del Contest 1M NEXT: Rockol, DOC Live, ANAS, Nuovo IMAIE, Arezzo Wave, Barezzi Road, Kleisma, Musica Contro Le Mafie.

Per iscriversi a 1M NEXT 2019 è sufficiente compilare il form online disponibile su www.1mnext.it. Le iscrizioni sono aperte fino alla mezzanotte di venerdì 22 febbraio 2019. Al Contest possono partecipare tutti gli artisti che non abbiano già sottoscritto contratti di management in esclusiva con primarie agenzie di settore. Sono ammessi tutti i generi musicali ma non sono ammesse cover. L’iscrizione è completamente gratuita.

Fino al 22 febbraio è possibile iscriversi al contest 1M NEXT 2019 per esibirsi sul palco del Concertone del Primo maggio a Roma

LE FASI DI SELEZIONE DI 1M NEXT 2019

A seguito di una valutazione preliminare insindacabile dalla Direzione Artistica del Concerto del Primo Maggio, entro il 14 marzo 2019 verranno resi noti i nomi di almeno 100 artisti che accederanno alle fase successiva.
Dal 22 marzo al 2 aprile si terranno le semifinali: sul sito il pubblico potrà manifestare la propria preferenza votando il video dell’Artista preferito.
Il 4 aprile verranno resi noti i nomi dei finalisti del contest 1M NEXT 2019 ed entro il 30 aprile verranno scelti i 3 finalisti per esibirsi al Primo Maggio Roma.

Durante il Concertone sarà proclamato poi il vincitore assoluto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.