Simone Cristicchi, guarda il video di “Abbi Cura Di Me” in gara a Sanremo 2019

Simone Cristicchi in gara a Sanremo con "Abbi Cura Di Me", il video è di Giorgio testi

Simone Cristicchi ha pubblicato il video di “Abbi Cura Di Me”, brano in gara al 69esimo Festival di Sanremo. La canzone è contenuta nella raccolta “Abbi Cura Di Me” in uscita domani 8 febbraio per Sony: all’interno due inediti tra cui il brano sanremese.

Il video del brano vede alla regia Giorgio Testi che vanta numerose collaborazioni in ambito internazionale come quelle con i Rolling Stones, gli Oasis, i The Killers e Damon Albarn. Simone Cristicchi diventa il narratore della storia dei due protagonisti: due persone adulte che ritornano bambini poiché uniti dalla magia di questo amore universale e totalizzante, che supera i confini dello spazio e del tempo.

Guarda il video di “Abbi Cura Di Me” di Simone Cristicchi.

Racconta Simone Cristicchi:

“Mi sono emozionato tantissimo quando ho eseguito per la prima volta la canzone sul palco dell’Ariston, al punto che temevo a un certo punto di sbagliare addirittura l’esecuzione. Probabilmente perché con questo brano mi metto veramente a nudo e sento molto la responsabilità delle mie parole mentre lo canto. Non mi aspettavo questa calorosa accoglienza da parte del pubblico nei miei confronti, a tanti anni di distanza dalla mia ultima partecipazione al Festival. “Abbi Cura Di Me” è una poesia in musica, è una canzone speciale avvolta da una magia e mi fa molto piacere sapere che anche gli altri percepiscono le mie sensazioni”.

“Abbi Cura Di Me” è stato scritto dall’artista con Nicola Brunialti e Gabriele Ortenzi con la produzione artistica di Francesco Musacco ed esecutiva di Francesco Migliacci. Simone Cristicchi intepreterà il brano con Ermal Meta durante la serata dei duetti.

Un pensiero su “Simone Cristicchi, guarda il video di “Abbi Cura Di Me” in gara a Sanremo 2019

  1. Tralasciando il fatto che una gran bella rasatura male non gli farebbe, secondo te arriverà almeno sul podio?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.