Steve Hill, sei concerti per il one man band canadese del blues

Steve Hill per la prima volta in Italia per sei concerti

Il one man band canadese Steve Hill arriva per la prima volta in Italia per presentare il suo blues: si esibirà mercoledì 10 aprile all’Hydro di Biella, giovedì 11 al Blah Blah di Torino, venerdì 12 a Il Giardino di Lugagnano (VR), sabato 13 a I Vizi del Pellicano di Correggio (RE), domenica 14 al Piroka di Toscolano Maderno (BS) e lunedì 15 aprile all’Uniaetrentacinquecirca di Cantù (CO).

Hill si esibisce in piedi, canta e suona la chitarra mentre i suoi piedi suonano grancassa e rullante e con una bacchetta ancorata alla sua fidata chitarra, qualsiasi genere di altra percussione. Con il successo del “Solo Recordings Volume 1” e dei seguenti Volume 2 e 3, tra il 2013 e il 2016, il bluesman ha ottenuto diversi riconoscimenti, solo 7 tra il 2015 e il 2016 ai Maple Blues Awards e ha condiviso il palco con artisti del calibro di Ray Charles, BB King, ZZ Top, Jimmie Vaughan, Hubert Sumlin, Jeff Beck e molti altri.

Le date:
10 aprile Hydro – Biella
– 11 aprile Blah Blah – Torino
– 12 aprile Il Giardino – Lugagnano (VR)
– 13 aprile I Vizi del Pellicano – Correggio (RE)
– 14 aprile Piroka – Toscolano Maderno (BS)
– 15 aprile Uniaetrentacinquecirca – Cantù (CO)

Organizza Bagana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.