Fotonica, dal 7 al 15 dicembre a Roma torna il festival contemporaneo della luce – PROGRAMMA

merror-fotonica-2018-foto

Me-rror – Ipologica + FLxER Team

Giunge alla sua seconda edizione Fotonica, il festival gratuito sulle forme d’arte legate alla luce nel contesto contemporaneo, dal 7 al 15 dicembre al MACRO Asilo di via Nizza 138 con 65 artisti, 4 performance e 6 installazioni audio video, 3 live set av, 7 lecture, 3 workshop di cui 2 dedicati ai più piccoli e oltre 40 partner internazionali coinvolti. Tutte le attività sono gratuite compilando il form online: https://fotonicafestival.com/editions/2018-rome/tickets/

La preview del festival si terrà il 1 dicembre si terrà presso la Centrale Montemartini di Ostiense l’anteprima ONNFrame di Ipologica + FLxER Team: una performance audio video in cui forme, geometrie, narrazioni video, suoni e colori si fondono grazie a una band di 4 elementi, tre musicisti del collettivo Ipologica e la Vj Liz, inserita nell’ambito della rassegna Musei in Musica.

Fotonica si apre ufficialmente il 7 dicembre alle 22 con OVV la performance AV dei Glowing Bulbs, collettivo fondato nel 1998, fa parte della vibrante scena artistica underground di Budapest. Lo stesso giorno alle ore 16 in programma la lecture con Gabor Kitzinger dei Glowing Bulbs che presenta le attività del collettivo tra cui l’ormai famoso Zsolnay Light Festival e Fracture l’installazione realizzata per l’Accademia d’Ungheria che verrà presentata il 13 dicembre a Palazzo Falconieri (Via Giulia) sede dell’Accademia. Si continua sabato 8 dicembre alle ore 22 con “Go Back To Hiding In The Shadows” di Pandelis Diamantides, performance AV elaborata a partire da registrazioni sul campo, formazioni rocciose, piante, animali e voci umane raccolte tra i monti dell’isola di Cipro. Venerdì 14 dicembre alle 22 la performance Digilogue di Studio Otaika esplora le interrelazioni tra arte sonora e visiva e sabato 15 dicembre alle ore 22 arriva Procedural, artista russo, che presenta Iterations.

ovv-fotonica-2018-foto.jpeg

OVV – Glowing Bulbs

Il foyer del museo ospiterà ogni giorno molti appuntamenti della manifestazione, dalle installazioni audio video a quelle di light art mentre sabato 8 dicembre alle ore 19 ci sarà la preview di “HER She Loves San Lorenzo”, festival di arte e dati del quartiere di San Lorenzo in cui verrà presentata la proiezione integrale di “Dolore: il limite dell’Intelligenza Artificiale”, con il più importante filosofo morale italiano vivente Aldo Masullo. Appuntamento il 14 dicembre alle 16 con Cultura 2030: Arti digitali, indagine condotta sulla possibile evoluzione della cultura italiana da qui al 2030. Il 7 e il 14 dicembre in programma anche il workshop di Videomapping realizzato in collaborazione con Fusolab 2.0.

cultura2030-fotonica-2018-foto.jpeg

Cultura 2030: Arti Digitali

Poi ancora laboratori per bambini e una selezione di dipinti digitali, “Net Paintings”, e spazio ai live set di musica elettronica e VJ set organizzati con LPM Live Performers Meeting e Manifesto delle Visioni Parallele. La serata finale del festival, sabato 15 dicembre alle 23 ci sarà lo showcase Ipologica di Giulio Maresca, Fabio Sestili e Valentina Pentesilea.

PROGRAMMA

Da venerdì 7 a sabato 15 dicembre 2018

10:00 – 20:00 AV Interactive – Touch Me di Iannis Kranidiotis           
10:00 – 20:00 AV Interactive – Me-rror di Ipologica + FLxER Team
10:00 – 20:00 AV Interactive – Exquisitus speculum di Federico Ferrarini e Elektromoon     
10:00 – 20:00 Net Art – Net Paintings di Nikky, Oculart, Pintaycolorea, Verbo   
17:00 – 20:00 Videomapping – Flying pixels di Anticorp
10:00 – 20:00 AV Interactive – Errore Digitale: Untold Wall di Frank J Guzzone, Maxim Zhestkov (RU), Rémi Cabarrou (FR), Domenico Barra (IT), Cliche° ft. 77 Denari (IT), Filippo Nesci (IT/USA), Chiara Cor (IT)

Venerdì 7 dicembre 2018

16:00 – 20:00 Workshop – Video Mapping di Michele Mattei
16:00 – 18:00 Lecture – Athens Digital Art Festival di Clelia Thermou  
19:00 – 21:00 Lecture – Zsolnay Light Festival / Glowing Bulbs di Gabor Kitzinger
22:00 – 23:00 AV Performance – OVV di Glowing Bulbs    
23:00 – 00:00 VJ-DJ Sets – Alterazioni Glitch di nnrflw + Micheal Jauntai
00:00 – 02:00 VJ-DJ Sets – No balsamic VJ set di Vinegar Orchestra         

alterazioni-glitch-fotonica-2018-foto.jpeg

Alterazioni Glitch – nnrflw + Micheal Jauntai

  
 
Sabato 8 dicembre 2018

16:00 – 20:00 Kids Workshop – Animating your star di Ilias Chatzichristodoulou       
16:00 – 17:00 Lecture – Patchlab Festival di Elwira Wojtunik, Popesz Csaba Lang
17:00 – 18:00 Lecture – RGB Light Experience di Diego Labonia
19:00 – 21:00 Lecture – Dolore. Il Limite dell’Intelligenza Artificiale di HER she Loves San Lorenzo
22:00 – 23:00 AV Performance – Go Back to Hiding in the Shadows di Pandelis Diamantides      
 
Domenica 9 dicembre 2018

16:00 – 20:00 Kids Workshop – Animating your star di Ilias Chatzichristodoulou       
 
Venerdì 14 dicembre 2018

16:00 – 20:00 Workshop – Video Mapping di Michele Mattei
16:00 – 18:00 Lecture – Cultura 2030: Arti digitali di Carlo Infante,Caterina Tomeo, Domenico De Masi, Gianluca Del Gobbo, Gregorio De Luca Comandini, Luca Ruzza, Oriana Persico, Salvatore Iaconesi
22:00 – 23:00 AV Performance – Digilogue di Studio Otaika  
 
Sabato 15 dicembre 2018

16:00 – 20:00 Kids Workshop – Dalla luce alla proiezione di Luca Cataldo
16:00 – 18:00 Lecture – Dirty new media artist and visual content creator di Domenico Barra
22:00 – 23:00 AV Performance – Iterations di Procedural         
23:00 – 02:00 Live Set / DJ – Ipologica di Fabio Sestili, Giulio Maresca, Valentina Pentesilea
23:00 – 02:00 VJ Sets – FLxER Team di Liz     

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.