“O Supersong”, dieci compositori per dieci canzoni il 15 novembre a Roma

Cristina Zavalloni si esibirà giovedì 15 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma con "O Supersong"

Dieci compositori della scena italiana contemporanea (Luca Antignani, Francesco Antonioni, Maurizio Azzan, Giocanni Bertelli, Silvia Borzelli, Sara Càneva, Mauro Lanza, Mauro Montalbetti, Lorenzo Pagliei e Daniela Terranova) si cimentano nella reinterpretazione della loro canzone preferita, portata in scena attraverso la potente voce di Cristina Zavalloni, per un appuntamento unico: nasce così “O Supersong”, il concerto presentato da Romaeuropa Festival in coproduzione con Fondazione Musica per Roma e in network con il Festival Aperto Reggio Emilia giovedì 15 novembre all’Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio Borgna, dalle ore 21).

Da “Aquarela” di Toquinho a “Julia” dei Beatles, dai Sigur Rós ai Radiohead, 2O Supersong” è un progetto basato sul dialogo tra chi crea la musica e chi la fruisce, due diversi sguardi su un’unica scena. Ad interpretarli, da un lato il duo voce-pianoforte composto da Cristina Zavalloni e Fabrizio Puglisi, impegnato nella interpretazione dei 10 brani selezionati dai compositori, dall’altro le 10 composizioni originali da loro abbinate alle canzoni ed eseguite dall’ensemble di sei esecutori del Parco della Musica Contemporanea Ensemble (Manuel Zurria, Paolo Ravaglia, Flavio Tanzi, Francesco Peverini, Luca Sanzò e Anna Armatys). Il risultato è un duello di universi sonori per un’esperienza musicale curiosa ed estremamente personale.

Prezzi biglietti: 10/15 €

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.