X Factor 12 – Il primo live

I concorrenti dell'edizione numero 12 di X Factor Italia

I Concorrenti di X Factor 12 – Foto di X Factor Italia

E live sia! Dopo il lungo percorso di scrematura dei casting, le polemiche per la prematura e puritana cacciata di Asia Argento e annesso ingaggio di Lodo Guenzi, a X Factor si comincia a fare sul serio. E, fin dalle prime battute, si intuisce che quest’anno il talent di Sky ha al suo interno un discreto serbatoio di talenti e che l’asticella questa volta si piazza molto in alto.

Colpa – o meglio, merito – di due autentiche fuoriclasse come Sharol da Silva e Naomi Rivieccio, quest’ultima brava a dare del tu a Beyoncé con “Love On Top”. E il carico ce lo mette anche Anastasio, che rimette mano “C’è Tempo” di Ivano Fossati per regalarci ancora un pezzo di grande impatto emotivo, flusso di pensieri e di coscienza ormai marchi di fabbrica di questo bravissimo cantante che naviga sempre sospeso fra rap e cantautorato, sfruttando al massimo tutti i lati positivi del non essere inquadrato in un’etichetta precisa.

Sherol Dos Santos concorrente di X factor 12

Sherol Dos Santos – Foto di X Factor Italia

Quelli che convincono meno sono Red Bricks Foundation e Matteo Costanzo, che infatti finiscono al ballottaggio: i primi sono stati i meno votati della prima manche, in cui se la sono dovuta vedere con Seveso Casino Palace, Luna (ottima ma forse leggermente sottotono rispetto alle esibizioni che avevano convinto Manuel Agnelli a portarla ai live), Leo Gassmann e Anastasio; sfortunato anche Costanzo, finito nella ‘tenaglia’ delle Sherol e della Naomi, oltre che di Martina Attili. E proprio il producer romano è il primo eliminato di questa edizione 2018 del talent griffato Sky.

Matteo Costanzo è il concorrente eliminato nella prima sera dei Live Show di X Factor 12

Matteo Costanzo – Foto di X Factor Italia

Ma l’attesa per la puntata di ieri era legata anche all’ingresso in giuria di Lodo Guenzi. Concediamo al bolognese l’attenuante della prima volta ma sicuramente l’arduo compito di non far rimpiangere Asia Argento è stato lontano dall’essere portato a compimento con successo. Colpa di interventi troppo prolissi, come fatto prontamente fatto notare da Mara Maionchi con il suo inimitabile trash talking ruspante. La serata è stata anche animata dal ritorno a casa (espressione non scelta a caso) dei Maneskin, che alla vigilia dell’uscita del loro disco “Il Ballo Della Vita” si esibiscono sul palco che li ha lanciati lo scorso anno. Ospite della serata inaugurale dei Live anche Rita Ora.

Naomi Rivieccio ha cantato "Love On Top" di beyoncé durante la prima serata del Live Show di X factor 12

Naomi Rivieccio – Foto di X Factor Italia

Un pensiero su “X Factor 12 – Il primo live

  1. Concordo, Lodo troppo prolisso per un programma come x factor, in altri contesti o con un montaggio da fare sarebbe stato diverso..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.