Dale Barclay (Amazing Snakeheads) è morto a 32 anni

Dale Barclay degli Amazing Snakeheads è morto a 32 anni a causa di un tumore al cervello

Dale Barclay, ex frontman della band rock di Glasgow Amazing Snakeheads, è morto all’età di 32 anni in seguito a una battaglia contro un tumore al cervello, come confermato dal suo manager a Pitchfork.

Barclay ha formato gli Amazing Snakeheads a Glasgow insieme a William Coombe e Jordon Hutchinson nel 2010. La band è diventata famosa per i suoi energici spettacoli dal vivo, firmando con Domino Records e pubblicando il loro unico album “Amphetamine Ballads” nel 2014. Il gruppo si è sciolto nel 2015. Dopodiché il cantante ha formato una nuova band dal nome “And Yet It Moves” il cui album d’esordio “Free Pass To The Future” è uscito nel 2017.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.