Villa Ada – Roma Incontra Il Mondo: gli appuntamenti dal 23 al 29 luglio

Si apre una nuova settimana di eventi dal 23 al 29 luglio nella cornice di Villa Ada a Roma: si parte lunedì con i padrini della scena musicale elettronica di Vienna Kruder & Dorfmeister continuando poi con la star dei balcani Goran Bregovic, il rapper Nitro e con il folk dell’Orchestraccia. Spazio anche al rap di Capo Plaza e Tedua e si chiude la settimana con Nicola Vicidomini e il suo spettacolo “Veni, Vici, Domini!”.

Lunedì 23 luglio a Villa Ada Kruder & Dorfmeister celebrano il venticinquesimo anniversario di “G-Stoned”, primo album del duo e pietra miliare dell’elettronica, con uno speciale dj-set di 4 ore. Nella cornice del D’ADA Park – spazio gratis del laghetto – ci saranno Ominostanco e il djset after show di P41 (Edo Pietrogrande djset) della label elettronica Festina Lente.

kruder e dorfmeister concerto villa ada roma

Martedì 24 luglio Goran Bregovic accompagnato dalla sua storica formazione “The Wedding and Funeral Band” presenta al pubblico romano l’ultimo disco “Three Letters From Sarajevo”, incentrato sul tema della diversità religiosa e della coesistenza pacifica. In programma al D’Ada Park il concerto al tramonto degli Altosysyema, campioni della cumbia romana. After show con Ant aka A-Tweed.

goran bregovic concerto villa ada roma

Nitro, il pluri-premiato rapper vicentino, arriva sul palco romano mercoledì 25 luglio, con suo terzo album “No comment”. Sul palco del D’Ada Park, in programma il concerto di Urby et Orby e after show con  i dj set di Moebius Ohba + Grindalf .

L’Orchestraccia, formazione nata dall’idea di attori e cantanti di unire e confrontare le loro esperienze attraverso una forma innovativa di spettacolo, che comprenda musica e teatro in una lettura assolutamente originale e attuale, arriva a Villa Ada giovedì 26 luglio. Partendo dal folk degli autori romani tra Ottocento e Novecento, l’Orchestraccia riscopre e reinterpreta canzoni e poesie della cultura italiana. Al D’Ada Park si esibisce in un one man show con chitarra, voce, cassa e charleston The Blues Against Youth, aftershow con dj Armandino.

orchestraccia concerto villa ada roma

Classe 1998, Capo Plaza, Luca D’Orso all’anagrafe, giovane rapper salernitano, arriva sul palco di Villa Ada venerdì 27 luglio. Il tema del calcio è ricorrente nei suoi pezzi, come nella trilogia di “Allenamento”, dove spicca anche la voglia di riscatto e il racconto delle sue terre salernitane.  Il suo nuovo disco, “20”, è uscito ad aprile in collaborazione con moltissimi rapper della scena trap italiana come Sfera Ebbasta, Ghali e DrefGold. Al D’ada park in programma il concerto di Moebius Ohba + Grindalf e aftershow con il party targato Smash.

capo plaza concerto villa ada roma

“Mowgli – il disco della giungla”, è l’ultimo album del rapper Tedua, pronto a conquistare il pubblico della Capitale sabato 28 luglio. Considerato uno dei più promettenti giovani della scena trap italiana, Tedua conta più di mezzo milione di followers solo su Instagram. Al D’Ada Park serata di poesia con la Slam Poetry: vere e proprie battaglie a colpi di versi dove l’unico giudice è il pubblico, a condurre l’evento il rapper Kento e lo scrittore Valerio Piga. After show con il dj set di Amigdala.

tedua concerto villa ada roma

Domenica 29 luglio chiude la settimana il più grande comico morente Nicola Vicidomini che torna in scena con “Veni, Vici, Domini!”, spettacolo in bilico tra Scapezzo, trionfatore nella scorsa stagione e Fauno, nuovo attesissimo lavoro teatrale in corso d’opera. Lo spettacolo è un excursus poetico che contempla il fallimento come condizione universale. Al D’Ada Park Monica Proietti Tuzia canta accompagnata da Stefano Scartocci e altri maestri della Scuola di Musica di Pentalfa Club. Al sax Tony Sardisco, alla batteria Gianfilippo Invincibile, al contrabbasso Stefano Ferri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.