Mudhoney, esce il 28 settembre il nuovo album “Digital Garbage”. Ascolta il singolo “Paranoid Core”

mudhoney nuovo album "digital garbage" concerti italia bologna, roma, milano novembre 2018

I Mudhoney, tra i fondatori del grunge negli anni ’80, hanno annunciato l’uscita del nuovo album “Digital Garbage” per il 28 settembre e hanno diffuso il primo singolo estratto dal titolo “Paranoid Core” che potete ascoltare di seguito. La band di Seattle sarà in Italia a novembre per tre concerti.

Il tour mondiale dei Mudhoney inizierà l’11 agosto durante la SOF30, la celebrazione dei 30 anni di vita di Sub Pop all’Alki Beach di Seattle e dal 15 settembre la band partirà da Vancouver, arrivando in Europa l’11 novembre. Sin dagli anni 80 i Mudhoney sono stati un antidoto alla musica noiosa ed insipida e oggi, trent’anni dopo, il vocalist Mark Arm, il chitarrista Steve Turner, il bassista Guy Maddison ed il batterista Dan Peters escono con un disco dalle tinte forti, sintesi di tutta la loro energia rock’n’roll. “Digital Garbage” si afferma come un movimento di ritmi mischiati ai testi sarcastici e oscuri di Arm.

Ascolta “Paranoid Core” dei Midhoney.

 

 

Il disco si apre con “Nerve Attack” con attenzione sull’ansia da vita moderna e sulla costante minaccia di una guerra di massa. L’album prende il titolo dalla outro di “Kill Yourself Live” che fa riflettere sull’utilizzo dei social media. “Please Mr. Gunman” è invece ispirata alla sparatoria del 2017 avvenuta in una chiesa mentre “Next Mass Extinction” richiama i fatti di Charlottesville. Poi Arm regredisce all’epoca pre-Mudhoney con la pungente “Hey Neanderfuck”. I Mudhoney hanno registrato “Digital Garbage” nel Litho Studio di Seattle con Johnny Sangster. Con questo nuovo album i Mudhoney danno ulteriore prova della loro abilità.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.