The Hives + Ministri, i fuoriclasse della musica al Rugby Sound di Legnano – REPORT CONCERTO 06/07/2018

The Hives concerto venerdì 6 luglio 2018 al Rugby Sound di Legnano, Milano

In una parola: Fuoriclasse
Quello che accomuna il punk revival dei The Hives con l’indie garage dei Ministri (se possiamo ridurli a un solo genere di riferimento per comodità d’intenti) è l’assoluta dedizione professionistica e passionale al loro pubblico.

Non poteva esistere uno sposalizio più azzeccato e totalizzante di quello sbocciato ieri sera al Rugby Sound di Legnano, in provincia di Milano, dove tra elettriche dichiarazioni d’amore e riprove dello stesso (i Ministri hanno “regalato” agli spettatori brani non più in usco come “Vestirsi Male” e vari arrangiamenti delle glorie passate, gli Hives han fatto incetta di crowd entertainment portando il live quasi al livello di teatro partecipativo), entrambi i gruppi hanno ribadito ancora una volta il vero senso di una performance outstanding: mettere le persone “al centro del live”.

In un’ora di set, i Ministri non solo suonano alcuni dei loro migliori brani ma presentano anche l’ultimo album “Fidatevi” – pubblicato lo scorso aprile per la nuova label Woodworm – e il nuovo singolo “Fumare” il cui video è un’esaltazione in bianco e nero del frontman e bassista Divi. Gli Hives, invece, mancano dal mercato discografico da sei anni, l’ultima prova in studio è “Lex Hives” del 2012 ma dal vivo, ripetiamo, dimostrano essere sempre una delle migliori e più divertenti band.

Ministri dal vivo al Rugby Sound di Legnano, Milano, 6 luglio 2018

Ministri dal vivo al Rugby Sound di Legnano, Milano, 6 luglio 2018 – Foto di Gianluca Ricotta

Ma è il fattore umano che determina l’autenticità di un’esibizione, ed è per questo che raramente si osserva una performance di così trascinante efficacia. Di sicuro è un’occasione più unica che rara ammirarne due in contemporanea. Perché quando la passione è elevata alla potenza avviene un piccolo incanto in grado di sospendere l’incredulità del pubblico e la loro fede nella musica. I Ministri – Divi dice di sperare di essere all’altezza di una delle band che maggiormente hanno ispirato il loro stile dal vivo –  rispondono all’affermazione di un fan (“Siete meglio voi”) con una risposta netta e senza lasciar obbligo di risposta: “Il giorno in cui la musica sarà un banco di competizione tra band vorrà dire che qualcosa sarà fallita”. Questa è una festa, un modo per far divertire al massimo il pubblico che in un qualunque venerdì di luglio cerca refrigerio tra i colpi di batteria e le chitarre di due band molto vicine tra loro per contesto musicale.

Pelle Howlin’ Almqvist si dimostra ancora un asso dell’intrattenimento, incita ad urlare a comando le donne, poi gli uomini e poi tutti insieme. Ha preso il pubblico e l’ha letteralmente burattinato per l’intera esibizione della sua band, li ha fatti sedere e poi saltare per urlare con lui alla presentazione di Niklas, Mikael, Christian e Johan. Fuoriclasse, ma questo ve lo avevamo detto subito. E il messaggio dei fuoriclasse è proprio questo, unico e universale: “È dalla parte opposta del palcoscenico che si trova lo show. Noi siamo solo il mezzo, voi siete le star”.

Di seguito qualche foto dell’esibizione degli Hives al Rugby Sound di Legnano.

dav

The Hives llive @ Rugby Sound, Legnano, Milano – Foto di Gianluca Ricotta

dav

The Hives llive @ Rugby Sound, Legnano, Milano – Foto di Gianluca Ricotta

dav

The Hives llive @ Rugby Sound, Legnano, Milano – Foto di Gianluca Ricotta

oznor

The Hives llive @ Rugby Sound, Legnano, Milano – Foto di Gianluca Ricotta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.