I Ministri aprono il tour estivo a Roma – SCALETTA E REPORT CONCERTO 29/06/2018

Ministri dal vivo a Villa Ada Roma concerto 29 giugno 2018 "Fidatevi" Estate Tour 2018

Due mesi e mezzo dopo la data all’Atlantico, i Ministri tornano nella Capitale per l’apertura del tour estivo in supporto all’ultimo album “Fidatevi” uscito il 9 marzo 2018 e hanno scelto come cornice il laghetto di Villa Ada . Aperti dal neofolk dei romani Spiritual Front, la rock band milanese composta dai soliti Davide Autelitano (basso e voce), Federico Dragogna (chitarra) e Michele Esposito (batteria) si arricchisce in tour delle chitarre e delle voci di Marco Ulcigrai (Il Triangolo) e Anthony Sasso (Anthony Laszlo). 

Dopo l’album d’esordio autoprodotto (“I Soldi Sono Finiti”), due sotto l’etichetta Universal (“Tempi Bui”, “Fuori”) e altri due con Godzilla Market/Warner (“Per Un Passato Migliore”, “Cultura Generale”), i Ministri hanno deciso di ripartire da zero prendendo coscienza di essere uno dei pochissimi gruppi rock in Italia. Al grido di “Fidatevi” entrano nei roster prima della label Woodworm (Motta, Dente, FASK) e contemporaneamente sotto l’ala dell’agenzia concerti Magellano, braccio ‘indie’ di F&P Group. Non solo l’ultimo album è protagonista del concerto di Villa Ada – la scaletta variegata differisce in maniera sensibile da quella nei club – con ben quattro canzoni (“Tra Le Vite Degli Altri”, “Mentre Fa Giorno”, “Tienimi Che Ci Perdiamo” e la title track “Fidatevi”) ma la band lascia spazio a vecchi successi come “Il Bel Canto”, “Il Sole” e la solita conclusione con “Abituarsi Alla Fine”. Divi lascia stare le sue invenzioni vocali da popstar per una sera e diventa Robert Trujillo, guida un Panzer alla conquista di Roma che, seppur semi-vuota a causa della festività di San Pietro e Paolo, traccia il percorso per il suo pubblico in direzione di Villa Ada. Tornano in scaletta brani lasciati per qualche tempo in disparte come “Vestirsi Male” e “Base a Vicenza” – quest’ultimo scelto appositamente per infuocare le folle con l’outro lasciato a “The Beautiful People” dei Marilyn Manson – e fa la sua comparsa “Fumare”, il nuovo singolo lasciato appositamente fuori dal disco “Fidatevi”.

I Ministri si dimostrano ancora una volta una delle migliori live band italiane dell’ultimo ventennio. Roger Daltrey, e più recentemente Gene Simmons, hanno più volte affermato che il rock è morto ma ne siamo veramente sicuri?
Il rock è un’idea e non può morire un’idea, così come Ivano Fossati ci ha insegnato.

SCALETTA

Il Sole
Tra le vite degli altri
Idioti
Comunque
Spingere
Vestirsi Male
Mentre fa giorno
Tienimi che ci perdiamo
Fumare
Fidatevi
Gli alberi
Il bel canto
Mille settimane

Una palude
Base a Vicenza
Diritto al tetto
Abituarsi alla fine

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.