QUEENS OF THE STONE AGE: scaletta, video e foto del concerto all’I-Days di Milano – 24/06/2018

Queens Of The Stone Age live @ I-Days 2018 - Foto di I-Days

Queens Of The Stone Age live @ I-Days 2018 – Foto di I-Days

View this post on Instagram

24 Giugno 2018 : Questa data non la scorderò mai . È’ la data nella quale , anticipati dai CRX ( band del chitarrista dei The Strokes) dai Wolf Alice ( già visti in apertura ai Foo Fighters) arrivano i The Offspring e “subito” dopo i Queens of the Stone Age, la band capitanata dal suo iconico frontman Josh Homme! Allora, dividerò in due questa recensione Perché entrambe le band meritano una singola recensione. Ma partirò dai QOTSA, la band è tornata prepotentemente sulle scene col suo ultimo album “Villains”, uscito il 25 agosto scorso, dopo un silenzio di quasi quattro. La partenza ha letteralmente acceso me e il resto del pubblico con “Go with The flow” , anche se l’intera setlist è’ un tripudio di poghi e godimento . Josh Homme è rimasto il solito “spaccone” da palco, quello che fa’ gli onori di casa, fuma, si pettina e ci spettina . Gli occhi erano tutti su di lui, cantante, autore e fondatore della band, leader carismatico e personaggio controverso che questa sera era sereno e in splendida forma. Cosa è’ successo questa sera? È’ successo che la band, in questa consolidata formazione con Troy Van Leeuwen e Dean Fertita che si alternano tra chitarre e tastiere, Michael Shuman al basso e Jon Theodore alla batteria, va dritta dov’è deve arrivare. È’ Successo che i suoni dei QOTSA sono ancora estremamente potenti e la band dimostra ancora di avere la voglia degli anni novanta di trasformare il parterre in una festa dove non si può perdere tempo, si deve ballare, urlare e sudare, come “No one knows” o “Little Sister”, oppure “Sick Sick Sick “ , “A Song For the Death” … insomma, un efficace light set, la presenza scenica e L’ affiatamento tra “colleghi” fa’ sì che queste due ore scarse di live siano state fra le più belle e potenti della mia vita. . . . . . #idays #queensofthestoneage #idays2018 #milano #concert #offspring #milan #qotsa #rock #live #music #theoffspring #idaysfestival #italy #concerto #joshhomme #italia #festival #musicfestival #show #expo #livemusic #rocknroll #idaysfestival2018 #queenofthestoneage #experiencemilano #rockandroll #light

A post shared by NY⚡️VA (@nyva_zarbano) on

 

SCALETTA

  1. Go With the Flow
  2. Sick, Sick, Sick
  3. Feet Don’t Fail Me
  4. The Way You Used to Do
  5. My God Is the Sun
  6. The Evil Has Landed
  7. Burn the Witch
  8. You Think I Ain’t Worth a Dollar, but I Feel Like a Millionaire
  9. No One Knows
  10. If I Had a Tail
  11. Domesticated Animals
  12. Make It Wit Chu
  13. Little Sister
  14. A Song for the Dead

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.