Frah Quintale: il live report del concerto a Villa Ada, Roma – 23/06/2018

“Sabato nel parco” faceva proprio pensare alla situazione di ieri, sabato 23 giugno 2018, nel cuore di Villa Ada, dove si è esibito Frah Quintale per la tappa romana del “Regardez Moi Summer Tour 2018” con al seguito Ceri, suo produttore, amico e musicista. In apertura al concerto Dola, nuova promessa di Undamento, etichetta di Quintale ma anche di Dutch Nazari e Coez.

Il parco era pieno: quasi 3000 persone a scaldare l’atmosfera già calda di per sè per la temperatura e per l’attesa. Il live, iniziato con un intro alla tastiera di Ceri, ha visto salire sul palco pochi minuti dopo Frah, coinvolgendo il pubblico e incitandolo a cantare insieme a lui. Un pubblico eterogeneo sul laghetto di Villa Ada, dai teenager fino alle mamme che li accompagnavano. Frah ha cantato per intero il suo disco “Regardez Moi” ma non solo: presenti in scaletta anche le ultime hit uscite quali “Chapeau”, di Carl Brave, “Missili” con Giorgio Poi, che si è presentato a sorpresa sul palco per il duetto, e “Stupefacente” uscita appena lo scorso 20 giugno e già cantata a squarciagola da tutti.

Il live, durato circa un’ora e mezza, è terminato con il medley finale di “Si, Ah” e “Cratere”.

Anche Ceri si è esibito col suo singolo d’esordio “Bimba Mia”, dimostrando di saper tener bene il palco come un vero frontman mentre veniva accompagnato da Frah alla batteria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.