Thom Yorke: info e orari per i concerti di Firenze e Milano

Il promoter Indipendente Concerti ha diffuso tutte le info riguardanti i concerti italiani di Thom Yorke al Teatro Verdi di Firenze e al Fabrique di Milano, eccole nel dettaglio.

THOM YORKE – 28 MAGGIO – TEATRO VERDI, FIRENZE

Orari
Il ritiro dei biglietti in cassa sarà effettuabile dalle ore 17.00

Apertura porte ore 19.00
Oliver Coates ore 20.15
Thom Yorke ore 21.30

Info utili
Si ricorda che il nome intestatario dell’ordine, fornito in fase di registrazione sui siti di acquisto, verrà riportato sui biglietti acquistati. L’intestatario del biglietto dovrà presentarsi ai cancelli con il biglietto ed il proprio documento d’identità valido. In caso di acquisto multiplo tutti i biglietti riporteranno il nominativo dell’intestatario dell’ordine e non sarà possibile per soggetti non intestatari del biglietto prendere parte al concerto. Pertanto l’intestatario dovrà presentarsi ai cancelli insieme alle altre persone destinatarie dei biglietti riportanti il suo nome ed essere uno dei partecipanti all’evento.

In particolare, si pregano tutti gli intestatari del biglietto di presentarsi con congruo anticipo rispetto all’apertura porte per agevolare le procedure di sicurezza ed evitare rallentamenti.

Ricordiamo inoltre che all’interno dell’impianto è vietato introdurre borse o zaini se non di piccole dimensioni (es. le dimensioni di un foglio A4), restando inteso che chi non rispetterà le linee guida non potrà accedere all’area concerto.

THOM YORKE – 29 MAGGIO – FABRIQUE, MILANO

Orari
Il ritiro dei biglietti in cassa sarà effettuabile dalle ore 16.00

Apertura porte ore 19.00
Oliver Coates ore 20.15
Thom Yorke ore 21.30

Si ricorda che il nome intestatario dell’ordine, fornito in fase di registrazione sui siti di acquisto, verrà riportato sui biglietti acquistati. L’intestatario del biglietto dovrà presentarsi ai cancelli con il biglietto ed il proprio documento d’identità valido. In caso di acquisto multiplo tutti i biglietti riporteranno il nominativo dell’intestatario dell’ordine e non sarà possibile per soggetti non intestatari del biglietto prendere parte al concerto. Pertanto l’intestatario dovrà presentarsi ai cancelli insieme alle altre persone destinatarie dei biglietti riportanti il suo nome ed essere uno dei partecipanti all’evento.

In particolare, si pregano tutti gli intestatari del biglietto di presentarsi con congruo anticipo rispetto all’apertura porte per agevolare le procedure di sicurezza ed evitare rallentamenti.

Ricordiamo inoltre che all’interno dell’impianto è vietato introdurre borse o zaini se non di piccole dimensioni (es. le dimensioni di un foglio A4), restando inteso che chi non rispetterà le linee guida non potrà accedere all’area concerto.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.