Sexto ‘Nplugged, la lineup dell’edizione 2018

sexto-nplugged-2018-logo.jpg

Arriva alla tredicesima edizione Sexto ‘Nplugged, il festival friulano estivo che si svolgerà tra giugno e agosto in Piazza Castello a Sesto Al Reghena in provincia di Pordenone e che vedrà esibirsi Interpol (26 giugno, unica data italiana), Mogwai (9 luglio), Son Lux + Pantha Du Prince (Ft. Bendik HK) (15 luglio) e Rhye (7 agosto).

Gli Interpol arriveranno in anteprima nazionale il 26 giugno. Paul Banks e soci porteranno live il quinto album discografico El Pintor. Il 9 luglio arrivano i Mogwai – suoneranno anche a Roma e Pavia – pionieri del post-rock con ventidue anni di carriera alle spalle e una produzione musicale di nove album in studio, tredici EP, due album di remix, due live album e quattro compilation: presenteranno Every Country’s Sun, uscito nel 2017. Domenica 15 luglio invece ci sarà uno spettacolare doppio live: Pantha Du Prince (Ft. Bendik HK) e i Son Lux. Hendrik Weber, già compositore, produttore e artista concettuale di successo Debutta come Pantha du Prince nel 2002 con Nowhere e poi nel 2016 pubblica The Triad insieme all’amico Bendik Kjeldsberg che lo affiancherà proprio sul palco di Sexto ‘Nplugged. Il progetto Son Lux nasce nel 2008 da Ryan Lott, presenteranno al festival l’ultimo Brighter WoundsDopo gli Interpol sarà un’altra esclusiva nazionale a completare il cartellone artistico di Sexto ‘Nplugged, con i Rhye il 7 agosto. Dopo l’album d’esordio Woman (2013), i Rhye sono tornati a febbraio 2018 con Blood, in cui i synth analogici trovano la perfezione con la voce di Mike Milosh.

Sexto 'Nplugged locandina artisti edizione 2018

Le date:
– 26 giugno Interpol
Prezzo biglietto: 28,75 €

– 09 luglio Mogwai
Prezzo biglietto: 28,75 €

– 15 luglio Son Lux + Pantha Du Prince (Ft. Bendik HK)
Prezzo biglietto: 23 €

– 07 agosto Rhye
Prezzo biglietto: 23 €

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.