The Black Queen, concerto il 20 ottobre al Legend Club di Milano

The Black Queen band foto

The Black Queen, band elettronica di Los Angeles, arrivano in Italia per un unico concerto sabato 20 ottobre al Legend Club di Milano. Il gruppo electronic-alternative di Los Angeles, formato da Greg Puciato dei The Dillinger Escape Plan, Josh Eustis dei Telefon Tel Aviv/Nine Inch Nails e da Steven Alexander, presenteranno Fever Daydream, l’album d’esordio pubblicato nel 2016.

La band nasce nel 2011 come side project ma poco tempo dopo l’interesse di Puciato e compagni per l’elettronica diventa un impegno fisso: il primo materiale pubblicato dalla band è la ballad The End Where We Start, seguita dall’uptempo Ice to Never, due canzoni più reminiscenti del lavoro di Eustis con i Telefon Tel Aviv che con il catalogo dei The Dillinger Escape Plan. L’album d’esordio, Fever Daydream, esce a gennaio 2016, scritto e registrato in un magazzino di Los Angeles abbandonato, il disco ha visto la collaborazione di Justin Meldal-Johnsen (Beck, M83) come produttore esecutivo. 

Jesse Draxler ha diretto il video di Maybe We Should che trovate di seguito, al cui interno ci sono molti richiami al fotografo e regista Anton Corbijn.

 

 

La data:
– 20 ottobre Legend Club – Milano
Prezzo biglietto: 16 € + d.p. oppure 20 € in cassa la sera dello show

Organizza Hub Music Factory.

The black Queen foto locandina concerrto Milano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.