Cristiano De André, parte il 5 luglio dal Rock in Roma il tour di “Storia Di Un Impiegato” del padre Fabrizio

Cristiano De Andrè b

Cristiano De André, cantautore genovese figlio di Fabrizio De André, porterà in tutta Italia l’imperdibile tour Storia Di Un Impiegato, ispirato al celebre concept album di Faber, che torna a smuovere le coscienze a 50 anni dalle rivolte sociali del 1968. Il tour partirà da giovedì 5 luglio dal palco di Rock in Roma (Ippodromo delle Capannelle), occasione in cui si ascolterà il disco completamente ri-arrangiato come una vera e propria opera rock. Cristiano De André, dopo la data di Roma, sarà dal vivo anche martedì 10 luglio a Villa Arconati a Milano, domenica 22 luglio a Villa Pisani a Strà (Venezia), domenica 29 luglio al Festival di Majano in provincia di Udine e lunedì 3 settembre in Piazza Duomo a Prato.

Cristiano De André rileggerà dal vivo il disco del 1973 che oggi risulta più attuale che mai, un concept album sugli anni di piombo e sulla speranza di costruire un mondo migliore: Storia Di Un Impiegato racconta il gesto di un impiegato degli anni ’70, animato dal ricordo della rivolta collettiva del maggio francese del 1968. L’artista ha fortemente voluto portare in scena quest’opera nel 50esimo anniversario del ’68, un disco che mette in discussione le basi su cui si fonda il potere. Arrangiare Storia Di Un Impiegato ha significato per Cristiano De André riportare in auge l’utopia, l’anarchia e il Sogno da una parte, il Potere, la paura e l’inabissamento delle qualità individuali a discapito delle esigenze globali dall’altra

Cristiano De André e Stefano Melone (alla produzione artistica) hanno dato una nuova vita musicale alle canzoni del disco: un rock-elettronico, calibrato sui momenti psicologici del protagonista della storia, dall’iniziale clima di sfida dettato dall’introduzione sui giorni del maggio francese sino al fallito attentato e al carcere. La regia dello spettacolo è di Jacopo Spirei che darà vita, tra proiezioni e ambientazioni di palco, ad una vera opera rock. Sul palco con Cristiano, ci saranno i musicisti ormai consolidati, Osvaldo Di Dio, Davide Pezzin, Davide Devito e Stefano Melone.

“Dopo che avevo arrangiato l’ultimo concerto del 1998, Fabrizio mi chiese di portare avanti il suo messaggio e la sua memoria – racconta Cristiano De André – Mi è parsa una bella cosa proseguire il suo lavoro caratterizzando l’eredità artistica con nuovi arrangiamenti, che possano esprimere la mia personalità musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Con questo tour voglio risvegliare le coscienze, mio padre diceva che noi cantanti portiamo un messaggio e in questo non posso che appoggiarlo”.

“Storia Di Un Impiegato è un’opera adatta per capire i sogni di chi credeva in un mondo migliore, di coloro che non si accontentavano di un lavoro qualsiasi solo per sbarcare il lunario. Un disco che anticipa i tempi perché mette in discussione le basi su cui si fonda il potere” – analizza lo scrittore Alfredo Franchini.

 

 

Le date:
– 05 luglio Rock In Roma – Ippodromo delle Capannelle
– 10 luglio Villa Arconati – Milano
– 22 luglio Villa Pisani – Strà (Venezia)
– 29 luglio Festival di Majano – Udine
– 31 luglio Arena del Mare – Genova

– 03 settembre Piazza Duomo – Prato

Organizza Intersuoni Srl, divisione Booking & Management Unit.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.