Il pianista jazz Cecil Taylor è morto a 89 anni

cecil-taylor-morto-89-anni-foto

Cecil Taylor, pianista inventore del free jazz, nato il 25 marzo 1929 a New York  è stato considerato un vero e proprio percussionista del pianoforte. Inizia a suonare lo strumento a tasti bianchi e neri fin dall’età di 6 anni, dopo il diploma nel 1955 formò un quartetto con  il sassofonista soprano Steve Lacy, con il contrabbassista Buell Neidlinger ed il batterista Dennis Charles e l’anno dopo pubblicò il primo disco Jazz Advance. Nel 1958 collaborò con John Coltrane per l’album Stereo Drive. Negli anni 60 iniziò ad esibirsi in concerti da solista al piano. Oltre che alla musica, Cecil Taylor ha legato il suo nome alla poesia: nel 1987 pubblicò Chinampas, album in cui interpretò alle percussioni i suoi scritti. Giovedì 5 aprile, il pianista free jazz Cecil taylor è morto a 89 anni nella sua casa di Brooklyn.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.