Amy Winehouse, ascolta la prima canzone registrata a 17 anni: ‘My Own Way’

Amy-Winehouse-my-own-way-canzone-end-of-a-century-foto

Amy Winehouse, una delle cantautrici più talentuose del suo tempo, scomparsa il 23 luglio 2011, è tornata oggi alla ribalta con una canzone demo mai pubblicata prima: My Own Way, registrata nel lontano 2001 quando l’artista di Londra aveva appena 17 anni.

Gil Cang, produttore di Amy, ha diffuso il brano dopo averlo ascoltato e riascoltato più volte; la traccia è stata registrata due anni prima dell’album di debutto Frank, uscito nel 2003 ed è stata prodotta da James McMillan che ha affermato:

“Amy Winehouse arrivò per la prima volta in studio con un paio di jeans con la scritta ‘Sinatra Is God’ sul culo”

Ascolta My Own Way di Amy Winehouse.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.