Premio Amnesty International Italia 2018: ecco i candidati

jovanotti-amnesty-international-2018-foto

Amnesty International Italia e Voci per la Libertà annunciano le dieci canzoni candidate al Premio Amnesty International Italia 2018, il riconoscimento riservato ai brani sul tema dei diritti umani pubblicati dai musicisti più importanti della musica italiana durante il 2017.

Per il Premio Amnesty Internaitonal Italia 2018 i candidati sono:

  • Brunori SAS con L’Uomo Nero
  • Caparezza con L’Uomo Che Premette
  • Clementino con Deserto
  • Decibel con Gli Anni Del Silenzio
  • Ghali con Ora D’Aria
  • Jovanotti con Affermativo
  • Le Luci Della Centrale Elettrica con Stelle Marine
  • Lo Stato Sociale con Socialismo Tropicale
  • Ermal Meta con Vietato Morire
  • Mirkoeilcane con Stiamo Tutti Bene

Il Premio Amnesty International Italia nasce nel 2003 nell’ambito del festival Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty e viene assegnato da una giuria specializzata (composta da giornalisti, conduttori radiofonici e televisivi, referenti di Amnesty e di Voci per la Libertà). Il vincitore dell’edizione 2018 sarà ospite a Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty, che si svolgerà dal 19 al 22 luglio a Rosolina Mare in provincia di Rovigo.

Di seguito tutti i vincitori del Premio Amnesty international Italia dal 2003 fino ad oggi:

  • 2003 – Il Mio Nemico di Daniele Silvestri
  • 2004 – Pane e Coraggio di Ivano Fossati
  • 2005 – Ebano dei Modena City Ramblers
  • 2006 – Rwanda di Paola Turci
  • 2007 – Occhiali Rotti di Samuele Bersani
  • 2008 – Canenero dei Subsonica
  • 2009 – Lettere di Soldati di Vinicio Capossela
  • 2010 – Mio Zio di Carmen Consoli
  • 2011 – Genova Brucia di Simone Cristicchi
  • 2012 – Non è un film di Frankie Hi-Nrg MC e Fiorella Mannoia
  • 2013 – Gerardo Nuvola e Povere di Enzo Avitabile e Francesco Guccini
  • 2014 – Atto di forza di Francesco e Max Gazzè
  • 2015 – Scendi giù di Alessandro Mannarino
  • 2016 – Pronti a salpare di Edoardo Bennato
  • 2017 – Ballata triste di Nada

Intanto è disponibile sul sito www.vociperlaliberta.it il bando per la 21a edizione del Premio Amnesty International Italia Emergenti, a cui possono partecipare tutti gli artisti emergenti con un brano legato al tema dei diritti umani, in qualsiasi lingua o dialetto e di qualsiasi genere musicale. La scadenza del bando è il 30 aprile 2018.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.