Phil Collins arrestato in Brasile: era senza permesso di lavoro

phil-collins-arrestato-brasile-end-of-a-century-foto

Il batterista dei Genesis Phil Collins era atterrato a Rio De Janeiro in Brasile per tenere una serie di 4 concerti ma sprovvisto di regolare permesso di lavoro è stato trattenuto dalla polizia locale e ha dovuto trascorrere un’ora nella cella di sicurezza del Galeao International Airport.

Stramba giornata per Phil Collins, 67 anni, leader dei Genesis e con una carriera solista alle spalle di tutto rispetto: è stato trattenuto dalla polizia brasiliana in quanto sprovvisto di regolare visto di lavoro. Giovedì 22 febbraio così il batterista inglese potrà tenere il primo dei quattro concerti in Brasile, iniziando dal Maracana di Rio e continuando poi a San Paolo e Porto Alegre.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.