Mark Edward Smith (The Fall) è morto a 60 anni

mark-e-smith-the-falls-morto-end-of-a-century-foto

Mark Edward Smith, paroliere e leader della band post punk britannica The Fall è morto il 24 gennaio 2018 a 60 anni per una lunga malattia alla gola, alla bocca, ai denti e al sistema respiratorio.

Uno dei personaggi più eclettici della musica del Regno Unito, Mark Edward Smith, è deceduto a 60 anni, a darne la notizia su Twitter è stato il manager dei The Fall Pam Van Damned. Già nell’estate del 2017 il cantante era stato ricoverato per problemi alla gola alla vigilia del tour, poi annullato, di presentazione dell’album New Facts Emerge, uscito a luglio.

Mark Edward Smith, nato a Broughton nel 1957, fu il leader dei The Fall, band post punk da lui fondata nel 1976, il cui nome fu ispirato dal romanzo The Fall di Albert Camus; con la band incise ben 32 album tra il 1979 e il 2017. Unico membro fisso dei suoi The Fall, ha collaborato anche con altre realtà musicali tra cui i Gorillaz (Plastic Beach), i D.O.S.E. (Plug Myself In) e Ed Blaney (Smith and Blaney, The Train Part Three). Smith inoltre pubblicò due album da solista nel 1998 e nel 2002.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.