Il rapper Deso Dogg è morto a 42 anni

deso-dogg-foto

Denis Cuspert, vero nome di Deso Dogg, rapper tedesco che ha deciso di unirsi all’Isis con l’appellativo di Abu Talha al-Almani è morto a 42 anni mercoledì 17 gennaio 2018 nella città di Gharanji, Siria, come riporta Wafa Media, canale jihadista.

Deso Dogg, nato a Kreuzberg, Berlino, il 18 ottobre 1975 da padre ganese e madre tedesca è stato trovato morto durante un conflitto in Siria (Deir ez-Zor). Dopo una breve carriera nel mondo del rap (ha lavorato con Montana dei Montana Beatz e ha partecipato a un episodio della serie tv Der Bluff), dichiara il suo avvicinamento all’Islam nel 2010 con il nome Abou Maleeq e da lì in poi inizia a radicalizzarsi nel mondo jihadista per il quale diventa un militare. Muore il 17 gennaio 2018.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.