Mikio Fujioka (Babymetal) è morto a 36 anni

mikio-fujioka-babymetal-morto-2018-end-of-a-century-foto

Mikio Fujioka, chitarrista della band metal-idol-pop giapponese Babymetal è morto all’età di 36 anni il 5 gennaio 2018 dopo esser caduto da un ponte.

Il musicista turnista della heavy metal idol band del Giappone, le Babymetal, è morto all’età di 36 anni venerdì 5 gennaio 2018 e secondo NME e Metro.co.uk la causa è stata una brutta complicazione dopo la caduta da un ponte avvenuta il 30 dicembre 2017, notizia tuttavia non confermata dalla band.

Questa la notizia dai social della band:

“‪La piccola chitarra Kami delle Babymetal è trapassato nelle galassie metal. Speriamo ora sia con il maestro di chitarra A. Holdsworth e si diverta con un’epica sessione con lui. Noi siamo unici insieme, noi siamo gli unici, tu sei l’unico per sempre”.

Le Babymetal sono una idol band di genere heavy metal formate nel 2010 e composte da Su-Metal (Suzuka Nakamoto), Yuimetal (Yui Mizuno) e Moametal (Moa Kikuchi) e accompagnate da una band di quattro musicisti. Mikio Fujioka è stato membro delle Babymetal dal 2013 fino ad oggi, collezionando due album: Babymetal (2014) e Metal Resistance (2016).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.