France Gall è morta a 70 anni

france-gall-morte-foto

La cantante francese e icona della musica anni 60 France Gall è morta la mattina di domenica 7 gennaio 2018 nell’ospedale americano di Neuilly-sur-Seine in seguito a una complicazione causata dal cancro.

Isabelle Géneviéve Marie Anne “France” Gall nacque a Parigi il 9 ottobre 1947, figlia della cantante Cécile Berthier e del paroliere francese Robert Gall noto per aver scritto canzoni per Edith Piaf e Charles Aznavour, divenne famosa nel 1963 con il brano Ne sois pas si bête che la portò al primo posto delle classifiche francesi. Dopo restò sulla cresta dell’onda grazie a canzoni di Serge Gainsbourg come Laisse Tomber Les Filles, Les Sucettes e la canzone che nel 1965 vinse l’Eurovision Contest svoltosi a Napoli Poupée De Cire, Poupée De Son, della quale esiste anche la versione in italiano dal titolo Io Sì, Tu No che trovate sotto.

Nel 1969 partecipa al Festival di Sanremo in coppia con Gigliola Cinquetti con la canzone La Pioggia e nel 1976 sposa il paroliere Michel Berger. Durante gli anni 70 collaborò con il produttore italiano Giorgio Moroder e nel 1980 pubblicò il singolo Donner Pour Donner insieme a Elton John. Dopo la morte della figlia per una mucoviscidosi nel 1997, France Gall si ritirò dalle scene.

La cantante France Gall muore il 7 gennaio 2018 a 70 anni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.