Pink Floyd, ascolta “The Dark Side Of The Moon” in versione metal

kyle-shutt-doom-side-of-the-moon-album-end-of-a-century-foto

Il celebre album dei Pink Floyd del 1973 The Dark Side Of The Moon è stato interamente reinterpretato in chiave metal da Kyle Shutt, chitarrista dei The Sword, con il titolo di Doom Side Of The Moon.

Kyle Shutt, chitarrista della band metal di Austin The Sword, ha deciso di risuonare in chiave metal lo storico album dei Pink Floyd The Dark Side Of The Moon, contenente celebri canzoni come Money e The Great Gig In The Sky. Disponibile interamente su Youtube (lo trovate sotto), Doom Side Of The Moon è una riscrittura fedele ma heavy metal del disco. Oltre a Shutt, tra i musicisti figurano il bassista Bryan Richie (The Sword), il batterista Santiago Vela III (The Sword), Alex Marrero alla voce (Brown Sabbath), Jason Frey al sassofono (Black Joe Lewis) e il tastierista Joe Cornetti (Cry & The Boys).

Ascolta l’intero album Doom Side Of The Moon, riscrittura metal di The Dark Side Of The Moon dei Pink Floyd.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.