I Blink 182 suonano “What’s My Age Again?” per i 40 anni di Steve Aoki: VIDEO

steve-aoki--blink-182-concerto-compleanno-foto

I Blink 182 si sono esibiti in acustico con la canzone What’s My Age Again? all’interno della tenuta di Beverly hills del filantropo Ron Burkle che ha voluto festeggiare i 40 anni di Steve Aoki con amici e artisti del mondo della musica.

Steve Aoki è prossimo a compiere quarant’anni, è nato il 30 novembre 1977, e ha deciso di farsi fare gli auguri presso Green Acres Estate, Beverly Hills, nella tenuta dell’amico Ron Burkle. Con una chitarra e un basso acustico e una batteria composta solamente di rullante e di un piatto splash, Mark Hoppus, Travis Barker e il nuovo Matt Skiba (Alkaline Trio) hanno dedicato al dj statunitense What’s My Age Again?, hit della band del 1999 contenuta nell’album Enema Of The State. Durante l’esecuzione la frase “Nobody Likes You When You’re 23” è stata cambiata, diventando “Nobody Likes You When You’re 40, Steve”, suscitando ilarità dal festeggiato e da tutto il pubblico presente.

Nel 2016 Steve Aoki e i Blink 182 si sono avvicinati grazie al remix da parte del dj di Miami del brano Bored To Death, contenuto nell’album della punk band del 2016 dal titolo California.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.