RIDE: ascolta la nuova canzone “Pulsar”

ride-pulsar-canzone-end-of-a-century-foto

La band inglese shoegaze Ride ha diffuso la nuova canzone Pulsar e non è contenuta nell’ultimo album in studio della band Weather Diaries.

Prodotta dal dj Erol Alkan, il brano rimane in linea con il sound della band con chitarre distorte e la voce di Andy Bell (Oasis) più bassa degli strumenti.
Il batterista Loz Colbert ha detto a proposito della canzone:

“Pulsar riprende le campionature di vecchi organi, le trasmissioni dallo spazio, gli effetti, i battiti pesanti e gli accordi pulsanti. Il titolo della canzone è ispirato alla canzone anni 60 Telstar dei The Tornados – il cui leader è George Bellamy, padre di Matthew Bellamy dei Muse – e l’idea era quella di trovare un inno spaziale, sulla luce, l’esistenza, il viaggio e il ritorno.”

Erol Alkan ha prodotto anche l’ultimo album dei Ride, Weather Diaries, loro primo inciso da 21 anni a questa parte.

Ascolta Pulsar dei Ride.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.