EMINEM: mezzo milione di dollari per le vittime degli uragani Harvey e Irma

eminem-uragano-harvey-irma-foto

Eminem ha deciso di donare quasi mezzo milione di dollari per le vittime degli uragani Harvey e Irma che hanno colpito gli Stati Uniti nelle ultime settimane.

L’uragano Harvey ha colpito vaste aree del sud est del Texas e della Louisiana costringendo in casa per giorni le migliaia di americani abitanti delle zone, mietendo fino ad ora 83 vittime contate.
Irma invece è stata una calamità di naturale formazione nell’area di Capo Verde, il più forte uragano a colpire atlantico a colpire gli Stati Uniti d’America da Katrina del 2005. Sviluppatosi nella prima settimana di settembre, Irma ha causato 132 morti fino ad ora rintracciati, colpendo le Isole dell’Oceano Atlantico, oltre a Capo Verde anche le Grandi Antille, Bahamas, Cuba e Florida.

Recentemente Marshall Mathers, vero nome di Eminem, dopo aver attaccato Donald Trump con una serie di rime improvvisate, ha avuto un risarcimento legale di 415.000 dollari per l’uso improprio di una canzone molto simile a Lose Yourself, colonna sonora del film 8 Mile del 2002 e vincitrice di un Grammy come Canzone dell’Anno. Il brano-copia è stato utilizzato in maniera impropria dal National Party, il partito conservatore neozelandese, durante la propria campagna elettorale.
La canzone, dal titolo inequivocabile Eminem-esque, è stato regolarmente acquisito dal Partito su una libreria musicale e infatti la società politica ha pagato solamente gli interessi.
La canzone citata è una riscrittura del brano Lose Yourself di Eminem e quindi non originale.

Eminem ha affermato che tutto l’incasso della causa vincente (415mila dollari) sarà devoluto a beneficio delle vittime e delle famiglie colpite dagli uragani Harvey e Irma tra agosto e settembre.

Nel video potete sentire i due brani, Lose Yourself e Eminem-esque.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.