QUEEN + ADAM LAMBERT: dal 9 ottobre sarà possibile il cambio nominativo

queen-adam-lambert-live-foto

Il promoter Barley Arts annuncia che in occasione dell’introduzione del biglietto nominale per i propri concerti, vuole comunque garantire a chi non potrà partecipare di poter cedere il proprio biglietto a un’altra persona per consentirle di assistere allo spettacolo. Per farlo, si dovrà seguire la procedura sotto descritta.

A prescindere dal circuito sul quale sia stato acquistato il biglietto, sarà possibile effettuare un solo cambio di nominativo per ogni biglietto e solo durante il periodo di tempo comunicato dall’Organizzatore (sempre a ridosso dell’evento). Nel caso del concerto italiano dei Queen + Adam Lambert il 10 novembre 2017 all’Unipol Arena di Bologna, nello specifico, il cambio nominativo sarà effettuabile da lunedì 9 ottobre a domenica 29 ottobre.

Per i biglietti acquistati tramite Ticketone (sia sito che punti vendita) sarà necessario accedere al sito www.barleyarts.com e cliccare sulla sezione Cambio Nominativo. A questo punto, bisognerà selezionare l’evento dal menù a tendina e compilare il form in tutte le sue parti, senza dimenticare il numero d’ordine.

In caso di acquisto in un punto vendita, il numero d’ordine è individuabile sul biglietto stesso, come potete vedere dall’immagine di seguito. 

Se il biglietto è stato acquistato su Ticketone via web, il numero d’ordine è reperibile sulla mail di conferma ricevuta al momento dell’acquisto, come potete vedere sempre dall’immagine di seguito. 

cambio_nominativo_queen_adam_lambert_foto


Per i biglietti acquistati su Vivaticket (sia online che punti vendita), sarà possibile effettuare il cambio nominativo cliccando su http://www.vivaticket.it/ita/changeuser e seguendo le istruzioni.

In tutti i casi, per accedere al concerto (sia se già in possesso di biglietto cartaceo, sia che il titolo d’accesso debba essere ritirato sul luogo dell’evento) lo spettatore che abbia effettuato il cambio nominativo dovrà presentarsi in cassa, presso lo sportello dedicato, con il biglietto originale, il proprio documento d’identità e la ricevuta di cambio nominativo che verrà inviata via mail all’utente una volta che la richiesta sarà confermata.

L’accesso al concerto potrà essere negato in assenza di un valido documento d’identità (carta d’identità, patente o passaporto).

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.