THE ROLLING STONES: a Lucca il successo della macchina organizzativa – COMUNICATO STAMPA

rolling-stones-info-sicurezza-lucca-video-foto.

I promoter D’Alessandro e Galli hanno diffuso un comunicato a seguito del grande successo ottenuto per il concerto dei Rolling Stones, sabato 23 settembre presso le Mura Storiche di Lucca.

LEGGI LA SCALETTA DEI ROLLING STONES A LUCCA!

“A seguito del concerto che i Rolling Stones hanno tenuto ieri sera sotto le Mura di  Lucca, vogliamo registrare come un successo i risultati ottenuti dalla macchina organizzativa sotto il profilo della sicurezza e dell’ordine pubblico Da fonti delle Questura ci risulta che non sia stato registrato alcun fermo nella serata di ieri e che i mezzi di emergenza abbiano dovuto ricorrere a interventi di pronto soccorso solo in due casi, peraltro di lieve gravità Considerata l’affluenza importante di pubblico e il fatto che l’evento si tenesse in una location mai testata prima si tratta di un risultato eccezionale per il quale ringraziamo le Forze dell’Ordine che ha messo sul campo un numero straordinario di forze e ha garantito con grande professionalità l’ordine pubblico.

Anche sotto il piano delle viabilità i risultati ottenuti sono andati oltre le migliori previsioni. Il pubblico è defluito dall’area concerto in meno di due ore e anche il traffico veicolare  non ha mai raggiunto livelli di criticità in fase di uscita dalla città. Gli spettatori che avevano scelto il treno sono riusciti a ripartire regolarmente dalla Stazione di Lucca tanto che non c’è stata necessità di utilizzare i 3 convogli che erano stati previsti in supplemento ai 10 treni speciali già annunciati.

Quella della sicurezza è stata, come sempre, la nostra priorità assoluta in fase di preparazione dell’evento e siamo felici di poter celebrare a distanza di 24 ore questo risultato eccellente che è frutto di mesi di lavoro svolti in stretta collaborazione con Prefettura, Questura, Carabinieri, GdF, Comune di Lucca, Protezione Civile, Vigili del Fuoco, 118 a cui siamo grati per l’impegno e la disponibilità che ci hanno rivolto.

L’atteggiamento responsabile del pubblico che ha seguito con grande collaborazione tutte le indicazione su sicurezza e viabilità che avevamo abbondantemente comunicato nelle ultime settimane ha fatto il resto, dimostrando che anche in questi tempi difficili per l’Ordine Pubblico eventi di questo tipo possono essere svolti in sicurezza garantendo momenti di cultura e aggregazione sociali che sono indispensabili per ogni comunità.”

2 pensieri su “THE ROLLING STONES: a Lucca il successo della macchina organizzativa – COMUNICATO STAMPA

  1. Sti cazziiii!! Ha dimenticato, gli zaini dove la gente avrebbe potuto metterci dentro soldi, chiavi, felpa, fazzoletti, porta occhiali, maglietta di ricambio, kway in caso di pioggia ecc ecc gettati all’entrata!
    Ma poi viene il bello, quasi 60 mila persone in una location da probabilmente 30/35 mila, quindi il doppio della capienza possibile, visibilità quasi ridotta a zero per due terzi dei partecipanti, infinite regnate e cancellate di gente ad urinare grazie all”’elevato numero di cessi chimici”, tre baracchini per cambio cash/token per poi acquistare cibo e bevande e code chilometriche, ma tutto questo non conta, l’importante era investire cash su degli dei e lucrarci dietro.
    Lasciate perdere che non è il vostro lavoro, la gente ha bisogno di emozioni dai loro beniamini non di sta cagata.

  2. Se l’organizzazione perfetta è riferita alla gestione della viabilità sono d’accordo. Dettaglio trascurabile per gli organizzatori il fatto che migliaia di persone abbiano speso più di 100€ per non vedere bene nemmeno i maxischermi… E che decine di persone pur di vedere qualcosa si siano pericolosamente arrampicate sugli alberi: sicurezza dove??? Indecente!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.