CARROPONTE: tutto il programma dell’estate 2017

Dal 2010 l’area del Carroponte (Sesto San Giovanni, Milano) è affidata ad Arci Milano con la collaborazione del Consorzio Eventi e Trenta per l’organizzazione e la produzione della stagione estiva, con l’obiettivo di affinare sempre di più l’identità del festival basata su musica, famiglia, cibo, rispetto per l’ambiente e prezzi accessibili.
La ex fabbrica Breda si conferma una delle aree meglio gestite dell’estate milanese. Dopo aver ospitato i più famosi artisti della scena italiana (Daniele Silvestri, Francesco De Gregori, Caparezza) e internazionale (Limp Bizkit, Damian Marley, Gogol Bordello), il palco del Carroponte è pronto domani a dare il via alla stagione 2017.

Dall’8 giugno al 10 settembre il programma si snoda tra rap, folk, elettronica, reggae e rock. L’apertura è affidata a Dente (8 giugno), cantautore milanese doc che ricalca i fasti dello Jannacci anni ’60. Molti artisti italiani saliranno sul palco dell’ex fabbrica Breda: Musica Nuda + Avion Travel (21 giugno), il rapper Willie Peyote (28 giugno), il vincitore del Festival di Sanremo 2017 Francesco Gabbani (29 giugno) e la “rivelazione” Brunori Sas (30 giugno). A luglio il palco tricolore si infiamma con Niccolò Fabi (06), Dargen D’Amico (12) e la coppia d’oro del rap Marracash + Guè Pequeno (14). Ermal Meta si esibirà sabato 15 luglio, i Nobraino il 20 mentre chiuderanno il mese Radici nel Cemento (28) e i dissacranti Pop X (29). Alziamo l’asticella nostrana nel mese di agosto con i live di Coez (26) e Zen Circus + Edda (30) per poi chiudere in bellezza con la manita tutta italiana: la nuova giudice di X-Factor Levante (02), Guido Catalano (05), Fabrizio Moro (06), Baustelle (09) e Lo Stato Sociale + Ex Otago (10).

Molti anche gli artisti internazionali, a giugno si alterneranno Descendents + Me First and The Gimme Gimmes (11), il rapper Machine Gun Kelly (20), Damian Marley (22) e Tonino Carotone (23); a luglio ci saranno i blueseggianti Vintage Trouble (04), Ani Di Franco (05), i mostri sacri Dinosaur Jr (10) e l’irish style dei Dropkick Murphys + Floging Molly (11). Spazio per l’indie alternative con la girl-band Warpaint (13 luglio) e i Walk Off The Earth (16 luglio) mentre metal e hard rock salgono sul palco ad agosto con Megadeath (08) e Rival Sons (09). Gli Interpol si esibiranno il 23 agosto per il 15esimo anniversario del debutto Turn On The Bright Lights che verrà eseguito interamente mentre il 31 sarà il turno dei The Wailers.

Carroponte, ancora una volta, si dimostra un incrocio perfetto di strade e paesaggi diversi tra loro con l’obiettivo (riuscito) di amalgamarsi alla perfezione in un’unica esplosiva miscela.

carroponte

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.