“Tali e Quali 2023”, lo show di Carlo Conti per imitatori non famosi

v

Parte sabato 7 gennaio a partire dalle ore 21.25 “Tali e Quali 2023”, il varietà di Rai1, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, che nel corso di cinque puntate darà spazio a imitatori dilettanti scelti tra quelli che hanno inviato i loro video al sito o alla redazione del programma. Padrone di casa, come sempre, Carlo Conti.

Sulla scia del grande successo di Tale e Quale Show, il 2023 inizia con un programma che darà spazio ad artisti bravissimi quanto sconosciuti, vere eccellenze che vivranno l’emozione di calcare lo stesso palcoscenico dei Big che li hanno preceduti, di presentarsi davanti alla stessa giuria – Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio – e a due giudici speciali la talentuosa Alessia Marcuzzi e il grande Teo Teocoli con un magnifico Celentano, e di affrontare lo stesso meccanismo di voto.

Leggi anche: Adriano Celentano, il ‘molleggiato’ compie 85 anni: da Via Gluck alla vittoria a Sanremo con Claudia Mori

Tali e Quali: ci sono anche Paolantoni e Cirilli

Saliranno sul palco degli studi televisivi Fabrizio Frizzi di Roma persone comuni tanto somiglianti ai cantanti che interpretano da arrivare in alcuni casi a identificarsi anche nel loro stile di vita, come nel caso del vincitore dell’edizione del 2022, Daniele Quartapelle. Per questi artisti “Tali e Quali” è la realizzazione di un sogno: “diventare” star della musica italiana e internazionale, sempre cantando rigorosamente dal vivo, davanti al grande pubblico di Rai Uno. L’obiettivo? Regalare emozioni e nello stesso tempo divertimento.

Ciascuna delle prime 4 puntate presenterà 11 artisti diversi; tra di essi, si segnala la presenza fissa di due personaggi “che non si arrendono mai”: Francesco Paolantoni e Gabriele Cirilli, grandi dispensatori di risate e applausi. Forse non riusciranno a scalare la classifica, ma certamente regaleranno altre imitazioni mozzafiato e tanti sorrisi. Presente il leggendario ‘Ascensore’, per mezzo del quale in pochi secondi alcuni candidati (non gli 11 Artisti in gara) cercheranno di convincere la giuria a partecipare al Programma come “titolari” alla puntata successiva. La serata finale vedrà protagonisti in una grande sfida i primi due classificati delle prime puntate insieme ai migliori interpreti delle precedenti edizioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.